mercoledì 2 marzo 2011

Metallo: elenco dei post

Date le continue richieste di informazioni tecniche che ricevo, ho pensato di rendere più agevole la ricerca sul blog dei post che riguardano la lavorazione del metallo e del filo metallico. Io mi ostino a non chiamarla "tecnica wire" come si fa ampiamente da noi, perchè mi fa sorridere il fatto di chiamare una tecnica "filo"... In realtà per essere corretti si dovrebbe dire (al limite, se proprio si deve usare una parola inglese) wirework, che è un insieme di tante tecniche diverse, per cui preferisco continuare a parlare di lavorazione del metallo e del filo metallico.
Ho aggiunto nella colonna di destra un elenco di link che riportano ai miei post tecnici e informativi sulla lavorazione del filo metallico e del metallo.


Vi ricordo che grazie alla casella di ricerca (che trovate sempre nella colonna a destra o in alto, sopra all'intestazione del blog) potrete fare una ricerca usando parole chiave come "metallo", "filo metallico", "rame", "martello" e così via.

Eccovi l'elenco dei post sulla lavorazione del metallo che ho pubblicato fino ad ora:
Cenni sul rame
Il filo d'argento
Il filo metallico
Anticare il filo di rame
Liver of sulphur
Comportamento del metallo
Martelli
Decapaggio (pickling)

5 commenti:

valentina ha detto...

Ciao Alessia!
Ti ringrazio moltissimo per i consigli che continui a regalare tramite il tuo blog! Ho trovato particolarmente utile quello sulla fotografia (quelli in realtà) a cui ho accennato anche sul mio blog.
La cosa più bella di un viaggio non è la meta ma il percorso in sè, e anche grazie a te il mio viaggio nel mondo della creatività è sempre denso di nuovi stimoli!
Un abbraccio grato e affettuoso
Valentina
p.s. effettivamente il termine wire è parecchio buffo...

Alessia ha detto...

Ciao Valentina, grazie per aver lasciato il tuo commento! La frase che hai scritto è una delle mie preferite e la cito spesso!

Carme ha detto...

Hola Alessia, gracias por tu generosidad y por tus explicaciones. un beso.

Helena ha detto...

Mi piace la tecnica "filo"!! Già in italiano siamo creativi con le parole, ma quando si tratta dell'inglese..di sicuro wire fa più "figo", ma se lo sente un inglese direbbe "filo che?" Ottima idea riunire ogni tuo tutorial, anche se io li ho già studiati e alcuni anche applicati, mi manca ancora un bel po' da sperimentare, per esempio il famoso liver of sulphur, un'altra cosa che tradotta in italiano suona proprio male!! ciao ciao!!

Sofia ha detto...

Grazie Alessia, sempre preziosi e da rileggere i tuoi articoli.
Sofia

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails