mercoledì 30 marzo 2011

Forare il metallo: un video perfetto!

Mi avete chiesto in molte come si fa a forare il metallo... risposta semplicissima: armatevi di un buon attrezzino come un Dremel o un trapano con albero flessibile (per la manegevolezza) e poi seguite le semplici indicazioni contenute nel video che vi propongo oggi. Mi piace tantissimo vedere persone così esperte lavorare, la sicurezza con la quale impugnano gli strumenti, la precisione nell'eseguire ogni piccolo passaggio!
Il video è offerto da Interweave, e l'artigiana/metalsmith è Helen Driggs.

10 commenti:

ilariabaccelli.design ha detto...

Utilissimo video da condividere! E' davvero spiegato bene, anche per chi è principiante... E trovo utilissime tutte le attenzioni sulla sicurezza del proprio lavoro: come posizionare la punta correttamente, come impugnare il trapano... a volte nella fretta troppo spesso non ce ne rendiamo conto, ma ci mettiamo "in pericolo" :)
(sono anche rimasta impressionata dalla pulizia e dall'ordine sul suo tavolo di lavoro... il mio è un caos!)
Grazie Ale!

clem ha detto...

Anche se questo non è il mio campo è stato comunque interessante seguire il video, grazie!

Vivì ha detto...

ohh mi tornano in mente i ricodi di scuola :)
haha la prma volta che ho usato un seghetto ho rotto 10 lame una dopo l'altra!
baci bella!!!!

Alessia ha detto...

Ilaria hai perfettamente ragione, non l'ho sottolineato nel post ma mi ha colpito molto prorpio tutta la sicurezza della protagonista, il puntualizzare in pochissimi passaggi ogni cosa importante da dire... Questo video è un estratto da un dvd che secondo me deve davvero valere la pena di avere... forse per questo il tavolo è abbastanza ordinato!

Clem grazie comunque anche per aver lasciato un commento!

Vivi, il prossimo acquisto che ho in mente è proprio il seghetto... chissà che sfacelli!! :))

Anonimo ha detto...

Ciao a tutte, ma secondo voi quanto sarà spesso quel foglio? più di un mm?
Saluti Vito

Vito ha detto...

Ciao, i tuoi link sono interessantissimi come sempre.
Siccome vorrei cimentarmi in quest'impresa secondo te su lamine di che spessore devo orientarmi? le ho trovate di un mm, ma mi sembrano un pò troppo sottili.

Ciao Vito

Alessia ha detto...

Ciao Vito, grazie mille per il commento!
Come viene specificato chiaramente nel video il foglio che Helen sta bucando è alluminio spesso 20 gauge che vuol dire circa 0.8 mm. Credo che tu possa provare tranquillamente anche con spessori minori, a partire dallo 0.5... la lamina che sti usando io è ancora più sottile... Ovviamente fai attenzione alla tempra e cerca sempre il metallo cotto, altrimenti dovrai ricuocerlo tu stesso.

vito ha detto...

Grazie mille per la risposta e scusa per il post doppio non ho molta dimestichezza con Blogger.

Ciao a presto Vito

Alessia ha detto...

Vito grazie a te!!

pantyra ha detto...

ciao Ale!! ti seguo da un pezzo e sto qsi xdiventare piu brava dite ..ops ahhh se magari! scherzo a parte ti faccio i complimenti li meriti a sacchi! vorrei chiederti ma dove trovi le lamine?? io tra web, ferramenta, brico e siti in inglese il che mi diventa intraducibili, no riesco a trovare nulla xcui voler "martellare"! e poi il martello che tanto si parla ma in italia lho fanno??? help aiuto altrimenti in casa mi ricoverano... con simpatia Piera!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails