venerdì 11 marzo 2011

Perle a lume (un dono inaspettato)

Solo pochi gorni fa ho chiesto da qui e anche sulla pagina Facebook che si facessero avanti gli artigiani della perlina, sicura che ce ne fossero tra chi mi legge, o tra chi può passare per caso da queste parti. Mi rendo conto adesso che c'è resistenza a mostrare i propri lavori, che c'è chi crea perline artistiche ma le monta da sè, e non ha intenzione di venderle, che c'è chi lo fa per pura passione, per coltivare un'arte, e ne è gelosa, giustamente.
Sono molto affascinata da questo mondo, così come da ogni tecnica che permette di ottenere dalla materia grezza un oggetto finito, pieno di bellezza. Dopo aver linkato il post su facebook sono stata contattata da una bravissima creatrice di perle a lume. Vi avevo detto l'altra volta di quanto sono fortunata vero? e lo sono, perché questa amica mi ha generosamente donato le sue perline "orfane" e per me è stato come Natale!! Aprire quella scatolina e trovarci, come in un nido, tanti involucri bianchi, ognuno dei quali conteneva una serie di bellissime perline, in ogni colore dell'arcobaleno! Con fiori, di forme e dimensioni diverse ma ognuna veramente magnifica... Ammetto di aver saltato ad ogni perla, di averla guardata da ogni parte, in controluce, con gridolini entusiasti...

Adesso che le vedete anche voi capirete! Cosa posso aggiungere? 

Solo qualche informazione doverosa sulle perle a lume (lampwork beads):
Lampworking (Wikipedia)
BeadArtists (per rifarsi gli occhi!)
Sarah Hornik: The glass Slipper
Un e-book con tre progetti di perle a lume da Jewelry Making Daily (necessaria la registrazione)

18 commenti:

Anonimo ha detto...

Belle, bellissime un regalo davvero prezioso! Ti immagino mentre entusiasta le ammiri una ad una...io la sera le avrei messe addirittura sul comodino per avere un risveglio illuminato da tanta colorata allegria!
Luisa

ha detto...

che bellissimo regalo! fortunella :)

kiki ha detto...

veramente belle! adesso aspetto per vedere l'uso che ne farai :)
complimenti per tutti i tuoi lavori!!

Alessia ha detto...

Eh lo so!! Sono proprio fortunata, sul mio cammino incontro persone meravigliose, generose e di talento!

stranamenteio ha detto...

ciao Alessia, che meraviglioso regalo che ti ha fatto..da quello che vedo, sono veramente stupendeeeeee..

Un abbraccio

fmv ha detto...

Complimenti alla creatrice di qste perle favolose!!!Bellissime, non oso immaginare quali capolavori realizzerai!bacio

Anna ha detto...

Le perline di Clic.Clac sono bellissime!!!! Che fortuna!

Monica Fe ha detto...

Se avessi avuto questo talento, anch'io avrei pensato a te...chi meglio può vestire di bellezza altra bellezza? Alessia cara, ora ti tocca di farci vedere come le impiegherai queste meraviglie....ma come si chiama l'amica misteriosa? Sono andata nel suo blog, ma da vera stordita non ho trovato il suo nome....ciao cara, a rileggerci su FB!!!

katia ha detto...

Già ti dissi... ammiro in silenzio e aspetto le tue nuove creazioni... grazie ancora una volta per aver inserito anche le "note tecniche"

1129 ha detto...

posso esprimere un pizzico d'invidia? tra le perle e la tua bravura diventeranno dei capolavori! :)

Anonimo ha detto...

sono veramente bellissime .... immagino che contentezza aprire una scatolina del genere ...... e subito quanti progetti nella testa!!!

susanna

mami ha detto...

bellissime...ora aspetto di vederle "montate" dalle tue mani!!!

lineecurve ha detto...

Aspetto di vedere cosa ne verrà fuori (come tutte)!!!

Monica Fe ha detto...

Com'è che il mio post è sparito? Meno male che ti ho scritto su FB...detesto quando il web fagocita i miei pensieri.....comunque ribadisco...splendide perle e curiosa di vedere cosa nascerà da tutto questo colore!! Bacio M. indaco

Tea ha detto...

Ma è un vero e proprio tesoro!
Un abbraccio
Tea

Val_ ha detto...

Caspita, è Natale! Io mi entusiasmo quando mi arriva uno scialbo pacchettino con perline "industriali", quindi posso capire quanto sia stato emozionante ricevere questo dono prezioso. E ora al lavoro, no? :)
Valeria

Giopilli ha detto...

Mammamia che spettacolo! Grazie per la condivisione, non conoscevo ancora le perle a lume... =)

Anonimo ha detto...

ciao Alessia,parlavi appunto della gelosia e della paura di essere copiati....l'artista è unico nel suo modo di fare!..spesso leggo il tuo blog...ma mi piace leggere cio' ti viene da scrivere di getto, i tuoi link, i tuoi consigli senza curarti di chi ti potrebbe 'copiare'! la spermentazione è un'esperienza individuale che nessuno puo' rubare...se qualcuno la emula finisce per creare qualcos'altro, qualcosa di nuovo! Lucilla

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails