martedì 14 marzo 2017

Cascina Cuccagna

Qualche immagine dall'evento di domenica scorsa, perché è davvero bello lavorare in un posto così affascinante e magico: una cascina antica nel cuore di Milano, assediata dai palazzi, ma miracolosamente lì. Con i suoi muri scrostati, il pavimento di cotto, le linee aggraziate delle finestre, le stanze che si susseguono una dietro l'altra.

cascina cuccagna terrazza

cascina cuccagna interno
cascina cuccagna internocascina cuccagna interno scala

cascina cuccagna fioreriacascina cuccagna saletta

Ancora più bello vederlo pieno di vita e creatività, di cose belle e interessanti su ogni banchetto, anche quelli minuscoli come il mio. Bella atmosfera, bella gente e bella giornata. E grazie a chi è venuto a trovarmi, amiche e clienti piene di sorrisi, e alla gente matta e simpaticissima che ho conosciuto. E alle compagne di viaggio, vicine creative Lily l'Eau e Ampàro.

Carrousel Le marchè
Carrousel Le marchè


martedì 7 marzo 2017

Ruvida texture

Gioco ancora con le textures, questa volevo provarla da tempo ma non avevo idea che il risultato fosse così interessante... da riutilizzare sicuramente per altre cose che ho in mente, penso sia un'ottima base per oggetti più complessi, facile da ottenere e sull'ottone dà risultati sorprendenti. Immagino sia molto bella anche su argento e voglio provarla prestissimo. 

orecchini in ottone similoro e argento testurizzati
Orecchini molto lineari, dove l'interesse è dato proprio dalla superficie e dal gioco della luce. Ho aggiunto solo un piccolo punto in alto, che è il perno in argento inserito come fosse un piccolo chiodo e poi saldato sul retro.

Orecchini in ottone con texture e argento

Li troverete con me questa domenica sul piccolo banchetto che avrò a Cascina Cuccagna a Milano per il Carrousel Le Marchè. Non vedo l'ora di incontrarvi dopo la pausa invernale! 





venerdì 3 marzo 2017

Prossimo evento: Cascina Cuccagna

Chi è iscritto alla mia newsletter lo ha già saputo (non siete iscritti? male! :) compilate il form che trovate qui).
Il primo appuntamento della stagione per incontrarci sarà a Milano.

Locandina Cascina Cuccagna marzo 2017
Quandodomenica 12 marzo, dalle 10.30 alle 20.00
Dove: a Milano, Cascina Cuccagna, via Cuccagna 2/4

40 espositori per il market del fatto a mano e delle piccole autoproduzioni selezionate da Carrousel.
E poi workshop, attività per i bimbi, food.

Informazioni dettagliate e complete sull'evento facebook:
https://www.facebook.com/events/372304166483865/

Come sempre seguitemi su facebook per aggiornamenti e novità. L'evento è al coperto, all'interno della cascina per cui anche in caso di maltempo ci troverete lì!

Vi aspetto come sempre a braccia aperte!





martedì 21 febbraio 2017

Fare, non pensare (troppo)

Tra un ordine, un workshop, una sessione di taglio pezzi per i prossimi mercatini, la sfida continua. Senza pensare (troppo) si prende uno schizzo dal foglietto volante sul tavolo e si cerca di trasformarlo in qualcosa che abbia tre dimensioni. E, soprattutto, un senso compiuto.

Orecchini in ottone, perla coltivata e argento
Orecchini, ancora, ne sto facendo a raffica. E ottone similoro, ancora, perché mi permette di finire un oggetto senza passare dalla patina, e senza allungare i tempi. E anche perché mi piace davvero troppo il suo colore accostato all'argento. 

Orecchini in similoro, argento e perla
Questo è un piccolo quadrato, a cui ho applicato una perla sul fondo. Il disegno era simile ma alla fine ho modificato il gancio e, anziché fare la solita curva tonda, l'ho squadrata per adattarsi perfettamente anche nelle dimensioni alla parte decorativa. 
Il bello del fare senza pensare è vedere che riesci a immergerti nel lavoro, e riesci a vedere gli oggetti prendere forma, concretizzarsi uno ad uno come da tempo non succedeva. Non tutto viene fuori benissimo, ma semplicemente me ne faccio una ragione e cerco una strada in quello che invece mi appaga di più.

Orecchini quadrato in ottone e argento con perla
O_263
Ottone similoro, argento, perla coltivata



lunedì 13 febbraio 2017

Incontro di textures

I disegni che faccio (quando per miracolo succede) sono delle idee messe giù alla rinfusa. Mi servono per fissare qualcosa che già so che nella realizzazione pratica sarà diverso, a volte completamente. Perché la caratteristica del mio lavoro, ormai lo so e ho imparato a farmene una ragione, è nel creare con le mani più che con la testa, con l'istinto più che con razionalità. Così succede quasi sempre che lavorando le idee cambino, si aggiustino, vadano in altre direzioni. 

Orecchini in rame e argento con perla
Eppure avere una traccia si sta rivelando molto importante per la mia sfida di realizzare un pezzo finito ogni volta volta che riesco, se possibile ogni giorno. E quindi sto cercando di buttare giù tutti gli spunti che riesco e di realizzarli senza indugiare, come faccio di solito, in dubbi inutili.
Questi orecchini sono nati da lì: un tubicino in rame fatto a mano con una texture impressa al laminatoio, un cerchietto in argento fuso e una piccola perla. Mi piace molto l'incontro dei colori diversi dei metalli e anche delle texture diverse fra anellino d'argento di consistenza quasi grezza e le linee sottili e leggere, controllate, del rame.

Orecchini in rame, argento fuso e perla
O_260
Argento, rame, perla coltivata




giovedì 9 febbraio 2017

Incanto Cinque Terre


Chi sa cosa sono i sogni sa anche come nel perdersi sia possibile trovare riparo... 
di quella meravigliosa perdizione che è la vertigine dell’appartenere. 
Il tuo corpo sente la bellezza.
E. Maggiani


Sono abituata a cercare la bellezza, i miei occhi la trovano quasi senza sforzo, anche se fatica a mostrarsi. La cerco senza sapere di cercarla a volte, lei mi trova sempre e sempre mi arriva quando ne ho bisogno, dalle cose più piccole e nascoste e semplici.
Riomaggiore Parco Nazionale delle Cinque Terre
Riomaggiore, Parco Nazionale delle Cinque Terre

Ma ci sono posti che hanno una bellezza differente, stratificata, quieta e allo stesso tempo implacabile: sono i luoghi in cui la natura è straordinaria e l'uomo, con la sua fatica e il lavoro incessante di secoli, li ha vissuti e modellati rendendoli ancora più straordinari. 

Agave Vernazza Parco Nazionale delle Cinque Terre
Agave, sul Sentiero Azzurro da Corniglia a Vernazza 
Corniglia Parco Nazionale delle Cinque Terre
Corniglia, Parco nazionale delle Cinque Terre
Qui non cerchi la bellezza, lei ti invade, ti si infila dappertutto. C'è un'armonia nei contrasti che ovunque colpiscono i sensi di chi viaggia in questi luoghi incantati: i colori così vivi delle case costruite sulla roccia nuda; la macchia selvaggia e profumata e i vigneti strappati alle colline ripide con un lavoro immane e davvero eroico; i nuovi selvaggi che i treni ingoiano ad ogni stazione per risputarli fuori alla successiva e chi cammina gli antichi sentieri, salendo e scendendo infiniti gradini, e si perde in quella bellezza facendola sua in modi che altri non possono immaginare.

Vernazza Parco Nazionale delle Cinque Terre
Vernazza, Parco nazionale delle Cinque Terre
Sentiero azzurro Corniglia a Vernazza Parco Nazionale delle Cinque Terre
Sentiero Azzurro da Corniglia a Vernazza

Camminando devi immergerti in questi luoghi, assaporandoli lentamente, guardandoli avvicinarsi ad ogni passo, prospettive nuove ad ogni curva. Devi camminare questi sentieri, su e giù per scale di ciottoli e muri a secco. E di colpo hanno senso i versi di Montale letti una vita fa, le lame d'acqua e i dorsi di colli e cielo.

Vernazza Parco Nazionale delle Cinque Terre
Vernazza, Parco Nazionale delle Cinque Terre
Manarola Parco Nazionale delle Cinque Terre
Manarola, Parco Nazionale delle Cinque Terre
Ho cominciato così questo nuovo anno, nel miglior modo che riesco a immaginare, con gli occhi pieni di bellezza, un passo dietro l'altro su ciottoli antichi. Nella luce di questo paesaggio magnifico e nella consapevolezza del cambiamento.



LinkWithin

Related Posts with Thumbnails