venerdì 1 aprile 2011

Bracciale Isola


E' un'isola lontana, quella dove mi piacerebbe poter scappare ogni primavera... Un'isola circondata da mare azzurro, con spiagge di sabbia fine e tramonti rossi... Un'isola sotto cieli azzurri, con alberi alti e terra fresca su cui camminare senza direzione...
Ognuna di queste perline a lume mi racconta una storia, nei colori, nei vortici, nei punti in rilievo che sembrano poggiati su superfici mobili. Ognuna diversa dall'altra ma ugualmente bellissime, le ho viste sulla vetrina Artesanum di Silvia Decet e me ne sono innamorata. Adesso compongono un bracciale intenso, insieme ad elementi in rame completamente realizzati a mano. Come ho già scritto mi sto appassionando di nuovo ai bracciali, in questo periodo ne ho fatti diversi e ognuno per me è speciale perchè ogni elemento è fatto da me, a partire dagli anellini per finire alle chiusure... li vedrete!

Avere a disposizione materiale così bello è veramente un privilegio!

4 commenti:

EvaChi ha detto...

Queste perline sono davvero particolari, stimolano la fantasia :) E' un po' come guardare le nuvole...ognuno ci vede una figura diversa...

sil ha detto...

E'proprio carino, brava! E guarda caso nel il mistero c'entra sempre il rame. Anche lavorato al cannello dà effetti strani a seconda di quanto ossigeno prende. Proverò a farne ancora. Piatte anche più comode per i bracciali. Ciao!!

Giuliana ha detto...

Quanto mi piace!
Splendide le pietre, bellissima la tua lavorazione...sai miscelare sempre tutto perfettamente

ciao

Alessia ha detto...

Grazie!! E' verissimo come dice Eva, ognuno ci vede qualcosa di diverso...

Silvia si! Sono una misura perfetta per i bracciali!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails