mercoledì 13 aprile 2011

Attrezzi per creare bijoux: la pinza in nylon

Un attrezzo che definirei indispensabile se vi piace lavorare col filo metallico è la pinza coi becchi piatti in nylon.

Pinza a becchi in nylon

E' un pinza a becchi piatti un po' più ingombrante di quelle che sarete abituate a vedere, perché le punte sono rivestite di nylon. Questo materiale permette di non rovinare il filo con cui lavorate e questo vi consentirà di fare con queste pinze tutta una serie di cose utilissime. In primo luogo usatela per raddrizzare il filo con cui dovrete lavorare: il filo metallico ha il brutto "difetto" di piegarsi molto facilmente e non è sempre facile evitarlo o porre rimedio a questo inconveniente. Prima di iniziare a lavorare prendete la buona abitudine di raddrizzare il filo metallico facendolo scorrere attraverso i becchi delle pinze, ma ricordate sempre che qualunque tipo di manipolazione, inclusa questa, farà cambiare lo stato del filo incrudendolo, quindi usate questa caratteristica a vostro vantaggio se serve.
Questa pinza si rivela ottima per tenere il pezzo su cui state lavorando senza rischiare di lasciarvi su dei brutti segni che poi non si riesce a togliere. La plastica non ha sempre una buona presa, soprattutto se la pinza è già un po' usata. Infatti questa superficie prima o poi si rovinerà fino a non poter essere più utilizzata, e il mio consiglio è quello di acquistare una pinza con le parti di plastica intercambiabili (le riconoscete per la presenza delle viti sui lati): questo vi permetterà di acquistare in seguito solo i ricambi e di continuare ad utilizzare la vostra pinza.
In definitiva questa pinza è indispensabile se lavorate molto col filo metallico, in special modo con metalli teneri (come l'argento o il rame) che si segnano facilmente, oppure coi fili ricoperti (artistic wire o simili) o placcati.

11 commenti:

Love Potion Design ha detto...

Ciao! Sono d'accordo. E' una pinza estremamente utile. Impossibile lavorare il filo senza reddrizzarlo. L'unica cosa è che ancora non sono riuscita a trovare i ricambi. Quando li chiedo in negozio mi guardano stralunati. Ne ho visti su siti stranieri ma non su quelli italiani. Se qualcuno avesse idea di dove trovarli, gli sarei grata :-)
Anto.

terry ha detto...

Ciao Ale, ma sai che in giro non le trovo...io per sopperire a questi segni lasciati dalle pinze metalliche rivesto i "becchi" con del vellutino adesivo, solo che non è comodissimo perchè dopo un po' comincia a staccarsi e bisogna cambiarlo...

Alessia ha detto...

Anto, in effetti hai perfettamente ragione, ma non la setterò mai di dire quanto siano poco assortiti i negozi italiani, sia quelli virtuali che quelli reali... io compro spessissimo online e non c'è problema a reperire attrezzi anche ad ottimi prezzi, compresi i ricambi per le pinze in nylon. Ad esempio perles&co li ha (confezione da 4 http://www.perlesandco.com/Accessori_Pinze-c-30_1030.html)

Terry, lo so... stesso discorso... anche io sopperivo col nastro di carta o simili, ma dura proprio un secondo!! Al prossimo acquisto che faccio online ti avverto e te la prendo io la pinzotta (così magari abbiamo una buona scusa per conoscerci finalmente!!)

Preziosi Bijoux ha detto...

Ciao Ale,
si direi che sono utili, le mie si sono rovinate (hanno parecchi anni, le usavo ancora in oreficeria, quindi pensa un po'!), sicchè al prossimo ordine sarà sicuramente MIA!

chicandfrog ha detto...

L'ho comprata il mese scorso, in pratica da quando mi è presa la wire-mania.

sabrina ha detto...

ciao, anche io avevo bisogno di un attrezzo del genere, ma non trovandolo ho inventato un surrogato con delle pinze piatte piccoline sulle punte delle quali ho infilato a forza due pezzetti di tubo di silicone (quello per innaffiare o per fare i bracciali tubo) e funziona egregiamente!!

FascinationStreet ha detto...

me la devo comprare assolutamente, mi sono stufata di dover cancellare i segni lasciati dalle pinze normali!^_^
ciaooo!
barbara

Marzia ha detto...

Quanto ho sbavato dietro questa pinza!!!
Quest'estate ho deciso di acquistare quella con i becchi conici e... delusione! :( Dopo due, tre utilizzi le parti in nylon erano già distrutte.
Uff. Devo assolutamente comprare i ricambi, perchè pur avendole usate poco, mi sono resa conto che sono davvero ottime.

Alessia ha detto...

Sabrina la tua idea è ottima!!

Marzia non me lo dire, è stato l'acquisto più inutile che io abbia mai fatto!! Anzi colgo l'occasione per dirlo a tutte: non comprate la pinza coi becchi conici rivestiti di plastica!!! totalmente inutile...

Love Potion Design ha detto...

Ciao. Grazie! Perleandco lo guardo per i fili ma non ho mai pensato di controllare i ricambi! Ottima idea. Ciao!
Anto.

Marzia ha detto...

Alessia mi consola sapere che anche tu ti sei trovata male con quella conica!
Temevo di avere io la mano troppo pesante, conoscendo la mia fama di donna-camionista... :P

Grazie per i 1000 consigli che dai, sei unica!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails