mercoledì 3 novembre 2010

Addi Express: la maglia a macchina

Lo ammetto: anche io possedevo la mitica macchina per fare la maglia di Barbie, la Maglieria Magica che molte di voi ricorderanno... Non che ci abbia mai fatto molto, ma la adoravo!
L'inverno scorso scopro grazie ad una amica che ne esiste anche una versione adulta!! Stupore e curiosità subito mi hanno spinta a saperne di più e a provarla. La macchina magica si chiama Addi Express (trovate il link nella colonna sulla sinistra della pagina che vi si aprirà), nel mio caso è la King size, una macchina a manovella che permette di lavorare sia in tubolare che in piano, in modo veloce e con grande soddisfazione anche di chi i ferri non li ha mai presi in mano!


Che ne dite di questo completo? Ve ne svelo i segreti: il filato (misto lana molto caldo) è completamente riciclato e la realizzazione è stata eseguita quasi completamente con la macchina Addi Express!!! Lo so, non ci credo nemmeno io, ma in poco più di due ore (anche perché era la prima volta che la usavo) ho lavorato lo scaldacollo in tubolare come vedete usando addirittura due colori insieme. Per gli scaldamani invece ho lavorato in piano una striscia, dopo averla tolta dalla macchina senza chiudere le maglie le ho riprese coi ferri e ho creato il piccolo bordo superiore a coste. Ci ho messo di più a cucire e rifinire col fiore che non a realizzare tutto il lavoro!
Certo lavorare a maglia coi ferri è un'altra cosa, ma io trovo questa macchinetta utilissima per quando si devono realizzare dei lavori lunghi a maglia rasata, oppure per tutte quelle persone che non hanno mai preso i ferri in mano e si sentono intimidite dalla lunghezza del lavoro a maglia: questo metodo è semplice e veloce e ti permette di lavorare con soddisfazione accessori molto carini come quelli che vedete nella foto e poi borse, coprispalle, sciarpe, abiti e accessori per bimbi... Ed è anche molto divertente da usare coi bambini: una versione "seria" e fatta con ottimi materiali (la Addi è una garanzia) della nostra vecchia maglieria magica...

Se volete informazioni ulteriori sulla macchina magica potete scrivere alla mia amica Clara Negri: clara.zor@tin.it

26 commenti:

Petunia ha detto...

Divago: ho visto gli orecchini clessidra. Sono stupendi.
Complimenti come sempre-

Alessia ha detto...

Grazie Petunia!!! Divagazione graditissima!!!

Chiara ha detto...

Grazie del suggerimento!!!! Per una impedita come me (povera la mia nonna grande lavoratrice a maglia!) una macchinetta del genere potrebbe aprire infinite possibilita... vado a curiosare un po'!

Magike Mani ha detto...

Oh si ce l'avevo...quanti maglioni e vestiti di lana aveva la mia Barbie!!
ciao Grazie

Getta ha detto...

Anche io ce l'avevo!!! Quella di Barbie per la precisione! Ogni volta andavo avanti a fare delle strisce tubolari di lana senza senso fino a finire il gomitolo :D
Il risultato è veramente sorprendente, brava :)
Mi piace molto anche il fiore, ho visto che hai messo il tutorial ma purtroppo non so lavorare a ferri in tubolare...

bellanna ha detto...

Ciao Ale, da quanto tempo non passavo di qui! Che bella la Maglieria magica di Barbie, io l'ho riesumata da qualche mese e ci sto facendo delle cosette carine (anche le palline per l'albero di natale), però questa Addi exspress è tutta un'altra cosa, ha pure il contagiri. Meravigliosa. beh, ti lascio un bacio

Elena ha detto...

Anche a me capita di sferruzzare, ma se mi cade un punto...ahi ahi ahi...un vero pasticcio!!!
Molto interessante questa macchina...la Maglieria Magica è in soffita a casa di mamma...quanti vestiti per la Barbie e quanti pupazzi a forma di bruco!

Elena

Cl@udia ha detto...

Ciao !
Pensa che combinazione, proprio ieri ho , per caso, visto dei video tutorial di questa macchina, su Youtube e mi sono chiesta come avere info di prima mano sullo strumento !!!Mi hai fatto venire una voglia !!!!
Ora guardo il link.
Tu l'hai comprata per posta? hai imparato tutto da sola? MITICA !!!!
A presto !!!

Alessia ha detto...

Ciao Claudia!! Io l'ho presa da Clara, l'amica di cui parlo nel post. Puoi scrivere a lei per tutte le informazioni! E' troppo carina da usare...

momo ha detto...

anch'io ho la Maglieria Magica di Barbie.....mai capito come funziona, ho fatto solo tubi all'infinito !!!
Invece la tua Addi Express fa veramente cose belle :)

Lilly ha detto...

sembrerò una voce fuori dal coro ma io ho la tricottina della clover e, forse perchè sono una fan del lavoro a maglia, il massimo che mi va di fare con un attrezzo "meccanico" è appunto il cordino...la bellezza e il piacere di un lavoro realizzato punto per punto e giro per giro non ha prezzo! come gioco per i bimbi per avvicinarli al mondo manuale invece lo trovo strafigo!
ps. bello comunque il tuo risultato finale :)

Moni_Monietta ha detto...

ciao! ma lo sai che giusto l'altro giorno ho riesumato la mia maglieria magica di quand'ero bambina?! pensa che ho ancora la scatola e le istruzioni integre..che meraviglia sembra uscita direttamente da un film anni settanata...(in effetti..sarà stato l'82...!!). ho provato a fare qualcosina, ma mi sà che è troppo vechiotta oppure troppo giocattolo..cadono i punti e se fai un tubolare troppo lungo si incastra tutto...!! grazie del riferimento della ta amica..credo le scriverò! baci!

Filly ha detto...

è almeno un anno che la guardo e la riguardo.... l'ho vista in azione alla fiera a Torino, bella è bella .. ma per ora non posso permettermela .. beate a chi è nata nell'era della maglieria magica... io ero già grande! :(
Alessia ti leggo sempre .. ammiro i tuoi lavori ;)

fizzi ha detto...

ciao,oggi postando su un altro blog ho visto la fotina dei tuoi lavori e mi sono incuriosita,complimenti per tutto hai messo su un blog molto interessante e bello,tornerò a curiosare.. volevo dirti che ho visto i lavori tradotti e ..ne ho preso uno,uno scialle il Multnomah (mi pare), volevo solo dirtelo sennò mi sento una ladra!
Se avete bisogno di traduzioni dal francese sono disponibile.Non sono una specializzata, ma mi piace tricottare appena ho tempo
Grazie ancora
francesca

elisa ha detto...

Io ho la versione più piccola della tua... ma non sono capace di usarla.. ho appena mandato una mail all'indirizzo che hai segnalato, spero tanto che possa aiutarmi a imparare...

Vero al 100% ha detto...

Uffi! Ma solo io non avevo la Maglieria Magica? E infatti con i ferri sono un po' una schiappa! Addi Express sembra molto comoda, ma vuoi mettere con la soddisfazione dello sferruzzamento?

Uapa ha detto...

Avevo una versione più rustica ancora della maglieria di Barbie... Ma quante cosine ci ho fatto! Che meraviglia ^^
Sapevo ne esistesse anche una da adulti, ma non mi sono mai messa davvero alla sua ricerca, solo per mancanza di tempo e spazio @'.'@

Val_ ha detto...

Nooo...ma io non ce l'avevo mica la maglieria di Berbie...che infanzia infelice! ehehe, toccherà rimediare in età adulta, mannaggia a te Ale...anche questa mi dovevi fare?!
Comunque sia, questo completino panna&fragola è davvero bello, per non parlare del triplo fiore in lana e feltro...
Bravissima, che altro hai in programma con l'infernale aggeggio?
:)
Vale

Leda ha detto...

Si lo sappiamo che mancano ancora due mesi, ma noi stiamo già raccogliendo idee per il Natale che potrebbero essere pubblicate sulla nostra rivista digitale About Foood.

Se vuoi venire a dare un'occhiata e vedere se la cosa ti interessa, questo è il nostro link: http://aboutfoodrecepies.blogspot.com/

Ciao!

Roberta Filava ha detto...

..ma pensa che parla di te Alice Twain una big delle knitting italiane su FF..perchè non vieni anche tu?
c'è da difendersi..le tipe sono assai preparate e anche un pochino snob..però sono simoatiche e si imapara sempre tanto..
http://friendfeed.com/la-maglia-di-capitan-uncinetto
leggi il suo commento al post di Sergio Mistro..unico maschietto del gruppo..credo.
buona domenica e baci!
roberta

Alessia ha detto...

Roberta ho letto grazie!! Sono conteta della citazione e dekl fatto che sia sia colto lo spirito del discorso... si tratta di un gioco infatti, lavorare a maglia come dicevo nel post è tutta un'altra cosa... e anche io faccio l'i-cord col ferro circolare o con i ferri a doppia punta e non mi sogno nemmeno di comprare una macchinetta per farlo...

AbcHobby.it ha detto...

Ciao alessia
come stai? Ma sai che proprio oggi sono andata da Clara???
E' la cugina di una mia amica!!!
Che negozio super-mega-fantastico che ha!!!! pieno di tutto e di più! un vero paradiso!!

buon fine settimana
eli

Valeria ha detto...

anchio ce l'ho, in entrambe le misure... è divertente all'inizio... ma per chi è abituato a diminuzioni calature decorative, rifiniture particolari... alla fine mi è diventata antipatica....
ora la uso per parti dritte su cui magari riprendo le maglie a maglia o all'uncinetto...come qui http://valemadeit.blogspot.com/2010/09/un-esperimento-crochetmulinello-e.html

pacchetti viaggi all inclusive ha detto...

complimenti è davvero bello. Anche io da poco ho riscoperto la passione per la maglia e ho notato che Addi express è la soluzione più economica e veloce che c'è. L'unica pecca è che si puo lavorare solo dritto

Unknown ha detto...

Ciao,
in rete non ho trovato questa informazione, quindi visto che hai la Addi la chiedo a te :)
ma con questa macchina, la dimensione del diametro della maglia tubolare è fissa o si può regolare?
grazie mille,
pegaxs

Unknown ha detto...

Ciao,
visto che non ho trovato questa informazione in rete, e tu hai la Addi lo chiedo a te :)
la dimensione del diametro della maglia tubolare che può fare, è fissa o si può regolare?
Grazie mille,
Pegaxs

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails