giovedì 12 gennaio 2012

Bottoni di rame

L'ultimo omaggio al mio amore per il rame, e l'ultima casualità venuta fuori dai miei soliti pezzettini di nonsisache vaganti sul mio tavolo. La storia è sempre quella: mi esercitavo a usare il mio disc cutter su lamine di vari spessori. Ho tagliato un po' di dischetti, alcuni per farci le mie personali tag {B&T} da applicare ai bijoux più belli, altri in attesa di diventare nonsisache.
E arriva il giorno che decido di farmi un paio di scaldamani grigi, semplici, da usare insieme al mio bellissimo Boneyard, ma una volta finiti mi sembra che abbiano bisogno di un tocco in più... provo tutti i bottoni che ho nelle mie scatole e scatoline, e poi l'occhio mi finisce su quei tondini di rame, tristi e soli in un angolo del tavolo... ma basta farci un paio di buchi col mio Dremel e il bottone di rame è lì!


Li ho cuciti su un piccolo tondo ritagliato dalla lana infeltrita riciclata che ho sempre in giro, casualmente dello stesso grigio del filato che ho usato per gli scaldamani.


La semplicità dello schema potete vederla anche voi, sono lavorati in tondo senza cuciture, qualche giro a rovescio per dare la texture e l'effetto palloncino sul polso e poi tutto a dritto lasciando un buco per il pollice, e ancora tre giri a rovescio per il bordo superiore. E' uno di quegli schemi che potrete ripetere in tantissime varianti perchè cambiando il filato ogni volta sembrerà diverso. E poi, volete mettere finire tutto in meno di due ore?

33 commenti:

Vittoria ha detto...

Stupendi!
L'idea dei bottoni in rame come abbinamento è perfetta, direi.
Buon lavoro ;-)

daniela ha detto...

Il colore caldo del rame sulla tonalità fredda del grigio e la diversità di materiale ne fanno davvero un bell'abbinamento

alez ha detto...

Adoro i bottoni e questi sono veramente bellissimi...

Martina ha detto...

uh che belli** il tocco dei bottoni poi è magnifico, un "fatto a mano" in toto^^

Anonimo ha detto...

Che belli!!! sia gli scaldamani che i bottoni!!!! Poi è tutto handmade che rende ancora più prezioso il tutto!!!
Bravissima
Un abbraccio
Monica

tiziana lutteri ha detto...

Bellissimi, complimenti per il tuo lavoro!

FascinationStreet ha detto...

ma che belli che sono!^_^ due bottoncini in rame li ho realizzati anche io tempo fa, solo che non avendo meraviglie (come le tue) lavorate a maglia pronte da decorare, sono lì che aspettano ancora!
scaldamani favolosi!;)
bellissima anche la grafica e il prost qui sotto, mi riconosco molto in quello che senti...ma io credo di aver ancora bisogno di tempo per pensare ad un cambiamento significativo!
un abbraccio :)
barbara

Sciccoserie ha detto...

Ciao Alessia, ti seguo da molto. Tutto quello che fai ha un tocco di raffinatezza.
Complimenti per gli scaldamani e soprattutto per la tua forza verso i cambiamenti (post precedente).
Capisco quello che intendi quando dici che hai passato un lungo periodo vivendo la vita passivamente, è capitato anche a me.
Sono felice di sentire che stai superando questa fase, andrà sempre meglio.
baci sabrina

Croccheta ha detto...

ma sono d'effeto questi bottoni bravissima

Chiara ha detto...

Che meraviglia!!! :)
Solo una cosa... ma il rame non si rovina o lascia colore quando laverai gli scaldamani? Scusa la domanda, ma io mi faccio sempre di questi problemi (diciamo che valuto sempre anche il lato pratico) quando penso ad una creazione.

ps: altra cosa, che con i ferri non ho ancora dimestichezza. Ma per fare il lavoro senza cuciture, bisogna usare i ferri circolari? Magari sto dicendo un'idiozia... ma proprio sono a digiuno in materia ;)

ciao ciao e grazie
Chiara

robe da gatti ha detto...

Carinissimi e idea stupenda! E complimenti per il meraviglioso nuovo vestito che hai dato al tuo blog. Mi piace infinitamente!
...c'è poco da fare: sei incredibilmente eccezionale in tutto...
Un saluto, silvia

pandora ha detto...

ma che delizia Ale, i bottoni sono veramente una chicca :)

nadia ha detto...

Ciao Alessia, ti seguo da qualche settimana e voglio farti i complimenti per la tua creatività e per il tuo modo di gestire il tuo lavoro e questo blog. I tuoi lavori sono semplici ma incredibilmente raffinati, mi piacciono tantissimo!
Anch'io creo gioielli (diciamo che ci provo) e mi sto interessando al rame ma non trovo da nessuna parte le lamine da modellare, tu sai darmi qualche sito su cui acquistarle?
Grazie e ancora complimenti. :)

elena ha detto...

"Semplicemente" speciali!

Francesca ha detto...

Bellissimi!!! mi piace molto l'unione di materiali così diversi!
Francesca

ZuppadeZuppis ha detto...

mi hai convinta che è ora di spolverare il mio dremel! p.s. complimenti sinceri per tutto!

knitting bear ha detto...

Sei un genio, c'è molta bellezza nella semplicità di questi bottoni. Se penserai di farne per commercializzarli penso proprio che mi metterò in coda...

Artefatti Clod ha detto...

Super donna!!! non dico altro!!!
un bacione Clod

airali ha detto...

adoro i bottoni artigianali... i tuoi non potevano che essere così: semplicemente perfetti.

Grazia ha detto...

Semplicemente stupendi, ne ho fatti anch'io da mettere a degli scaldamani che avevo fatto per un mercatino, ma poi li ho lasciati da parte, non ho ancora provato l'effetto che hanno quando si lavano e visto che erano destinati ad altre persone non volevo correre rischi...

Anna ha detto...

Ciao, mi chiamo Anna e per caso ho scoperto il tuo sito e trovo che le tue creazioni siano molto belle... come questi bottoni in rame, un materiale che a me piace moltissimo.

Alessia ha detto...

Grazie mille, ma sono veramente una cosa semplicissima! Se le mie amiche knitters me li chiedono io volentieri ne farò!

Per quanto riguarda il lavaggio, questi sono stati protetti da un film trasparente, tanto vanno lavati a mano in modo molto breve. L'importante è che appena lavati asciughiate molto bene i bottoni, soprattutto se non sono stati protetti in alcun modo e li isoliate dall'umido dell'indumento che deve asciugarsi. Questo per evitare che si formino degli ossidi e rovinino il bottone. Se invece il bottone non è stato trattato potete avvolgerlo in pellicola per evitare che si bagni durante il lavaggio. Appena li laverò vi saprò dire meglio. :)

Helena ha detto...

Comodo il tastino pin it in fondo..l'ho premuto immediatamente!! che belli e soprattutto fantastico il fatto che siano totalmente fatti a mano, l'idea del bottone di rame è geniale di quei lampi di genio che ti viene da pensare ma cavoli, era così semplice, ma che poi finchè non lo fa qualcuno non ci avresti mai pensato! e pensa che mi hai fatto anche tornare la voglia di fare qualcosina a maglia, chissà se riesco ancora a prendere in mano i ferri!! ciao ciao!!

Caralulù ha detto...

Sono bellissimi! Ma ancora di più apprezzo lo sforzo del cambiamento e la tua nuova foto dice molto di te! Brava e tanti auguri lulù

Raffaella ha detto...

Quale meraviglia!!! Ti ho appena scoperta e sono incantata dai gioielli che crei non saprei quale scegliere. Un saluto e complimenti ancora!!!
Raffaella

tre8bre ha detto...

Bellissimi gli scaldamano e fantastica l'intuizione per i bottoni in rame! :-P

patrizia P ha detto...

..che bello tutto ,come sempre un bacio ♥ patrizia

ZuppadeZuppis ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
ZuppadeZuppis ha detto...

Sono tornata a riguardare il tuo lavoro dopo averne fatto uno io che mi convinceva poco (se ti capita di leggere lo trovi qui: http://zuppadezuppis.blogspot.com/2012/01/rouge-noir.html) e sono arrivata alla conclusione che il rame con il grigio è perfetto mentre non funziona benissimo con il nero. Deve essere per via del fatto che molti neri hanno una "nota" al loro interno leggermente "rossiccia" (perfino i capelli scuri se li schiarisci virano subito al rosso e non al biondo) che si "omologa" troppo al colore naturale del rame (io non lo scurisco). Invece il grigio, sopratutto nei toni del perla e dell'antracite (meno in quelli del fango e del tortora che, andando verso il marrone, hanno dentro una nota calda)mi pare davvero perfetto con il rame!

Monica ha detto...

Ciao Alessia! Avrei bisogno di chiederti una cosa che forse hai già detto in passato sul tuo blog, ma non riesco più a ritrovarla: quando finisci un oggetto in rame, lo proteggi con una vernice o una cera? So che usi fili antitarnish, ma immagino la protezione si perda quando vengono ossidati a fiamma. Se utilizzi una cera potresti dirmi dove è possibile acquistarla e il suo nome preciso? Ti ringrazio tanto fin da ora!
Monica

Gloria ha detto...

E' davvero quel tocco in più! :)
Li trovo perfetti, davvero un bel lavoro :)

manu ha detto...

ma sono FASHIONISSIMI!!!! mi devo decidere a farne un paio e i tuoi sono veramente carini semplici e d'effetto!!
manu

Alessia ha detto...

Grazie ancora a tutte per i tantissimi commenti!! :)) Adoro questa cosa di fare i bottoni!!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails