lunedì 12 aprile 2010

Il rame, perchè mi piace

La passione per la creazione dei bijoux per me è nata insieme a quella per il filo metallico. Io non ho cominciato appassionandomi alle perline, alle conterie, ai cordini cerati o agli swarovski. Io mi sono innamorata del filo metallico, e quasi subito dell'idea di fare da sola i componenti che mi servivano.
A pensarci bene quasi tutto si può fare a partire dal semplice filo metallico: chiusure, anellini di congiunzione, monachelle. Il filo metallico può dare grandi soddisfazioni e io ho cominciato ad esplorare i suoi usi non appena ho imparato a maneggiare le pinze.
Come molte di voi ho cominciato ad usare il comune filo argentato che si trova in commercio, che altro non è che filo di rame colorato o, nella migliore delle ipotesi, placcato argento. Questo filo presenta due problemi: annerisce molto velocemente se esposto all'aria e si graffia con grandissima facilità. Inoltre se voleste lavorarlo appiattendolo il martello porterebbe via inesorabilmente lo strato di colore argento che si trova in superficie scoprendo il rosso del rame sottostante.
Molte di voi mi hanno chiesto a proposito del filo di rame che uso se non annerisse... perché a nessuno viene in mente di chiederlo per il filo argentato? Annerisce molto velocemente se non è trattato specificamente "anti-tarnish": bastano pochi giorni all'aria e lo strato superficiale si ossida, diventando di un verdolino scuro.
Dall'esigenza di lavorare il metallo è venuto naturale cercare dei metalli che potessero essere lavorati a piacere, e che quindi non fossero colorati in superficie. Oltre all'argento si trovano con molta facilità il filo di rame e il filo di ottone, che hanno anche il vantaggio di essere economici.
Del rame amo le sfumature di colore, il suo abbinarsi perfettamente a molti dei colori che amo come il viola, il blu montana, il verde, il bianco e il turchese, la sua facilità di lavorazione e il fatto che mi abbia permesso di esplorare un campo che mi affascina e mi sta dando molte soddisfazioni.
In una serie di post cercherò di condividere con voi le conoscenze che in questo breve tempo ho accumulato, di rispondere alle vostre domande e magari accendere la vostra curiosità! Intanto vi mostro un esperimento che ho fatto di recente e che credo sia solo il primo di una serie... Nonostante le difficoltà che ho avuto è stata un enorme piacere vedere nascere questo paio di orecchini:

La goccia sfaccettata montata su questi ovali è quarzo fumè (smoky quartz), un quarzo marrone trasparente.

26 commenti:

Gegia ha detto...

Davvero bellissimi, molto fini nella loro semplicità!!! (non semplicità di lavorazione, ma di colori e forma) Sei davvero molto brava!!! Ciao

Tea ha detto...

Beddi! Beddissimi!
Ciao
Tea

Francesca-Kinà ha detto...

come mi piacerebbe realizzare orecchini come i tuoi, sono incantevoli e che super pazienza che hai! Proprio l'altro giorno ho ritrovato dei lavoretti realizzati anni fa e già anneriti...sia di filo argentato che di rame...ma dove li posso trovare i fili anti-tarnish?? Alessia, credo davvero di non aver visto accostamenti belli come quelli che sai fare tu!! Complimenti ancora,
baci Francesca-kinà

Perline e bottoni ha detto...

Bellissimi nella loro semplicità.

donnette fever ha detto...

Li trovo bellissimi, ideali per l'estate.... non conosco nulla di fili d'argento e di rame...aspetto i tuoi post per conoscere le differenze sebbene già da oggi ho scoperto che anche il filo argentato anneriscce!
Ciao Elisa

Maria ha detto...

Che belli che sono.
Non vedo l'ora di leggere il post-papiro sul rame!
Buona settimana.

bilibina ha detto...

Grazie per le spiegazioni, attendo anch'io le prossime "puntate"! Il rame piace anche a me, non è così diffuso..ma l'unico filo che ho usato è quello argentato, lavorandolo a maglia e mi dispiacerebbe vederlo annerire, dopo tanta fatica..esiste un filo che non annerisce?
Buona giornata/settimana
Carmen

Sferruzzatrice ha detto...

i tuoi lavoro in rame sono bellissimi. mi piacciono particolarmente gli orecchini rettangolari e i grandi anelli in rame martellato. hai mai pensato a insegnare la tua tecnica?
buon inizio settimana!

Multiductus ha detto...

Bellissimi gli orecchini, ma ciò che più mi emoziona è sapere che ci parlerai del rame! Evviva :D

Sara Pacciarella ha detto...

...ed io aggiungerei virgola, perchè vi piace.
Eh si cara Ale, perchè la cosa piu' bella è che sei stata capace di trasmettere il tuo amore anche a chi ti legge e segue sempre.
Che bella dote!

Continua così, io son tutt'occhi e orecchie.

Muaissimi.
Sara.

Tibisay ha detto...

Mooooooooolto belli!!! Io però aspetto ancora il filo ottonato, eh... ihihihihi..

pandora ha detto...

...anche io adoro il rame, quando (secoli or sono) facevo i mercatini i miei bijoux erano tutti realizzati in filo di rame, trovo che abbia un fascino unico...

vogliounamelablu ha detto...

Ciao! pare tu abbia vinto il premio Honest Scrap!
http://vogliounamelablu.blogspot.com

ARIABIJOUX /sanagrillia ha detto...

CIAO ,
ti seguo sempre ,
spesso mi trovo a girovagare nel tuo blog a curiosare e cercare ispirazione !
mi hai talmente affascinata con il rame che ho cominciato anch'io a pasticciare un poco .
mi piace davvero tanto quello che fai !
gli abbinamenti col rame son perfetti !!!!!!!!!!!!!!!!!

FascinationStreet ha detto...

attendo con ansia i tuoi prossimi post! grazie grazie grazie e infinitamente grazie!
^_^

Val_ ha detto...

Sìsì, fa che questi orecchini siano solo i primi di una luuuunga serie. Che belli Ale, e sai che te lo dice una che non ama i cerchi.
E sìsì, al lavoro, non vedo l'ora di leggere i tuoi post sulla lavorazione dei metalli. Tutto quello che so, l'ho imparato da te, direttamente o scopiazzando...ehehe, ora so che mi stupirai ancora.
Vale

Elisond ha detto...

Accidenti che belli!
E' un bel po' che seguo il tuo blog e devo dire che fai cose sempre più belle. Brava, davvero. Visto che non mi sono ancora cimentata nella lavorazione del metallo aspetto i tuoi prossimi post per provarci!

Elisond

elena fiore ha detto...

Davvero un peccato che io abbia i capelli cortissimi. Questi orecchini li avrei indossati subito!
Belli assai :-)
Ciausss
e°*°

Monica Fe ha detto...

Posso agginugermi al coro entusiasta? Aggiungo oltre ai complimenti anche un'infinità di baci....!Monica indaco

Pulcinsky - my jewelry box ha detto...

semplicemente stupendi, come tutte le tue creazioni! Anche io sono una fanatica del filo metallico, però d'argento, ne ho trovato uno che fa davvero per me di ottima qualità,
buona giornata!
Marga

Alessia ha detto...

Grazie a tutte, spero che i prossimi post sull'argomento possano essere interessanti e utili!

Sferruzzatrice, la tua proposta è allettante!!!

Marga, e non ce lo dici di che marca è il tuo filo che non annerisce?? Io conosco solo il Beadalon che è certificato "anti-tarnish", ma trovarlo da noi è abbastanza un'impresa... Dicci, dicci...

Marzia ha detto...

Complimenti Alessia, sono bellissimi questi orecchini!!!
Ammiro moltissimo queste tue creazioni con il filo metallico.
Non vedo l'ora di cimentarmi anche io in qualcosa del genere, ho nelle mie mani da meno di 12 ore un mini incudine e martelletto per wire *_* ihihihi mi prudono le mani!

Luxs ha detto...

devo darti ragione sul rame è un colore ke io nelle mie creazioni ho sempre sottovalutato, ma ultimamente sn stata quasi obligata a prendere la base rame x un cameo!ti dico l'effetto è stato sorprendente, molto elegante, se avessi avuto la stessa base color argento credo nn avrei avuto lo stesso effetto fine e raffinato devo proprio darti ragione :)

Alessia ha detto...

Luxs ormai io sono troppo di parte ;))) Adoro il rame, il suo colore, il fatto che anche se cambia nel tempo diventa solo più bello!!!

Chiara ha detto...

grazie Alessia per le tue spiegazioni sul filo d'argento! Sono state provvidenziali perchè stavo x cominciare un lavoro con un filo e forse sarebbe annerito!!! Devo correre ai ripari e trovare qualcosa di alternativo... :)

ciao ciao
Chiara

Anonimo ha detto...

Ciao Cara Alessia.. per me sei un mito.. ogni cosa che fai è magnifica.. rimango sempre incantata.. vorrei essere nata io con questo dono, questa fantasia.. anche io e mia sorella creiamo orecchini ma cose molto piu semplici.. E DEVI ASSOLUTAMENTE DIRMI COME POSSO AVERE QUESTI ORECCHINI!! li desidero troppo.. ho 19 anni e non ho ancora la carta ma posso rimediare una paypal.. allora come faccio!!??

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails