lunedì 20 aprile 2015

Due ovali e una perla

La possibilità di saldare ha aperto nuovi orizzonti in molti sensi, uno di questi è poter realizzare gli orecchini a perno che hanno una vestibilità completamente differente dagli orecchini che facevo di solito (con gancio ad amo per intenderci). Ma nonostante la saldatura, amo ancora e sempre la costruzione a freddo, sovrapporre materiali e fermarli con un semplice punto di metallo. 

Orecchini a perno in rame e argento con perla coltivata

Questi piccoli orecchini hanno una forma abbastanza inconsueta per me, ho utilizzato due piccoli scarti di rame ritagliandone degli ovali irregolari e poi ho sovrapposto il piccolo ovale reticolato lasciando spazio per un foro a cui ho agganciato una perla di fiume.

Orecchini a perno in rame reticolato e argento con perla di fiume
Due piccoli rivetti d'argento fermano fra loro gli strati di rame, e sempre in argento ho fatto il chiodino con testa piatta su cui ho montato la perla. Non ero convintissima dell'aspetto finale, sono quelle cose che non faccio mai, a cui mi costringo in qualche modo a pensare e ci metto sempre un po' per apprezzarle. Però quando me li sono visti allo specchio l'effetto mi ha convinta. 

Orecchini a perno in rame, argento e perla coltivata




2 commenti:

martina ha detto...

Sono bellissimi!!!!!!!! Ne vorrei un paio......

Alessia Spalma ha detto...

Ciao Martina, grazie mille!!! Per qualunque cosa scrivimi una mail :)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails