mercoledì 20 giugno 2012

Gabbie

Oggi vi mostro solo un piccolo particolare di un oggetto. Che ha una storia strana come ormai sapete che mi capita abbastanza spesso.
Un bel po' di tempo fa avevo preso un pezzo di lastra di rame, l'avevo tagliato, rifinito e poi avevo cominciato a forgiarne i lati in modo che si incurvassero. Non avevo mai provato, per cui ho incastrato uno dei miei martelli nella morsa che ho sul tavolo e l'ho usato come base su cui formare la lastra. Un sacco di martellate dopo ho capito come si faceva e quella lastra che assomigliava alla fibbia di una cintura l'ho lasciata da parte perchè proprio non mi diceva nulla.
Pochi giorni fa con un concetto, un pensiero nella testa l'ho ripresa in mano e l'ho totalmente stravolta (ve lo dico sempre che il metallo ha questa caratteristica meravigliosa: potete sempre trasformarlo, e in qualche modo vi risponderà).
Viviamo tutti in gabbie. Gabbie costruite apposta per noi, gabbie in cui altri ci costringono, o che ci siamo costruiti intorno perchè ci fanno sentire sicuri, gabbie che ci contengono o che ci soffocano, che ci impediscono di volare. Siamo capaci di aprirle? di uscire fuori? Una gabbia può essere solo una struttura che ci sostenga se ne abbiamo bisogno, ma che ci dia la libertà di esplorare noi stessi e le nostre possibilità al di fuori di essa?

La mia gabbia ha il cielo blu come sfondo. Ha uno squarcio. E' aperta.

pendente in rame, patina blu, foldforming
              (We all live in) Cages. Rame, patina blu, foldforming. Pezzo unico.

*********
Se vi andasse di vederlo dal vivo mi trovate domenica prossima 24 giugno a Monza, all'interno del Parco della Villa Reale per un mercatino particolare, in una cornice bellissima! Dalle 8 alle 19, nei pressi di Villa Mirabello, in occasione della festa di San Giovanni, che culmina in serata coi celeberrimi fuochi d'artificio a ritmo di musica.

8 commenti:

iaia ha detto...

La patina è come sempre bellissima...chissà come unirai questa gabbia al resto dei suoi componenti...già so che sarà una delle tue creazioni stupende..

Alessia ha detto...

Grazie Iaia, la collana è già finita. E una delle cose che mi piacciono di più fra le ultime, la vedrete presto :)

Cri ha detto...

e per chi non potrà venire a vederti? ci farai vedere che ne sarà di questo bel lavoro? ;) bacione e sono sicura che il mercatino avrà un grande successo ;)

kilara ha detto...

Mi ha proprio incuriosito questa foto,quando vedremo la creazione completa?Il soggettto gabbie lo trovo molto interessante!

Anonimo ha detto...

anch'io aspetto di vedere sul blog qusta tua ultima novita',non potendo, purtroppo,venire di persona....
lucillA

carmen ha detto...

Mi piace già così..non vedo l'ora di vedere il resto! complimenti per tutto quello che fai;)
ciao
carmen

Oltreverso ha detto...

Buon mercatino!
Paola

teresa ha detto...

mi ricordo una frase di victor hugo "la libertà è potersi scegliere la propria schiavitù!" ma non mi conforta assolutamente. Gabbie, noi ce le costruiamo e solo noi possiamo abbandonarle volando in alto e tu...lo stai facendo vero?

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails