mercoledì 14 dicembre 2011

Rame, perle e argento

Me li avete visti usare spesso ultimamente e preferibilmente insieme. Per quanto ami il rame e il suo colore, specie patinato a dovere, ancora di più mi intriga la possibilità di usare materiali diversi all'interno dello stesso progetto, e l'argento e le perle regalano al rame quel tocco di luce in più che gli manca, impreziosendolo.
E quando si tratta di oggetti che realizzo con una tecnica impegnativa come il fold forming, che richiede tempo, perizia e pazienza, nonchè un discreto numero di martellate!, trovo indispensabile finirli con un materiale più prezioso.


Questi orecchini hanno la parte in rame forgiata in una forma classica che si può ottenere con la tecnica del fold forming, cioè la forma a barchetta o a mezza luna. Senza il fold forming questa forma si può ottenere soltanto saldando due pezzi insieme, e questa è la magia di questa tecnica che me la fa amare così tanto!


All'interno ho inserito delle perle di fiume di forma irregolare, e poi ho usato l'argento 925 per le rifiniture. E il gancetto è stato realizzato a partire dal semplice filo creando la pallina ad un'estremità.
Gli orecchini li ho portati in fiera e sono stati adottati praticamente subito! Perciò tocca rifare qualcosa del genere, perché il momento in cui li ho finiti circa due mesi fa è stato uno di quei miei momenti che definirei estatici, che sicuramente molte di voi conosceranno, quei momenti in cui ti riesce bene qualcosa, crei qualcosa di bello, che ti soddisfa in pieno e vorresti gridarlo al mondo. In quei momenti io di mio ballerei e salterei per casa (si, lo so... scenette poco edificanti ma liberatorie) , ma non avendo nessuno con cui condividere queste mie gioie creative mi capita di dovermi tenere dentro queste emozioni. Ma quello che si prova quando si riesce a dar vita a qualcosa che ami è troppo bello, e questi orecchini sono tra gli oggetti che ho amato di più di quest'ultimo periodo.

24 commenti:

kilara ha detto...

Mi chiedo come fanno i due pezzi a restare insieme se non sono saldati!!??Ma questi sono i tuoi segreti!Il risultato è bellissimo e sembra che hai creato quasi una culla per quelle perle!Veramente bellissimi!!

Anonimo ha detto...

Accidenti che meraviglia!!!! Ma io questi ieri non li ho visti!!!!!
Vorrà dire che li aggiungerò alla lista della spesa di gennaio, che diventa sempre più lunga...
Grazie ancora per la tua disponibilità ma soprattutto per la tua capacità di trasformare i materiali in arte!!!
Roberta

Gegia ha detto...

Stupendi!!! Non saprei dire altro, sembra quasi un baccello che racchiude dei semi, bellissimi!!!
Gegia

Anonimo ha detto...

LI ADORO!!!!!!!!
vorrei proprio regalarmeli ... vorrei sapere i dettagli ti lascio la mia mail
rafilina@alice.it

Alessandra ~ Miss Boom Baby ♥ ha detto...

mi piacciono davvero molto, soprattutto l'accostamento rame e perle, non mi piace però la finitura con l'argento, l'avrei preferita tutta in rame, monachelle comprese :D

Alessia ha detto...

Grazie mille a tutte!!

Rafilina (uhmmm... il tuo nome?? :) ) ti scrivo presto, ma come hai letto questi sono andati!

Alessandra, pensa che a me invece piace proprio nell'insieme la luce data dall'argento, ma per fortuna il gusto è una cosa personalissima! :)

ilariabaccelli.design ha detto...

uuuu, ma sembrano dei piccoli baccellini! Perfetti per me!! :) che brava!!

Tibisay ha detto...

In effetti questi orecchini sono davvero bellissimi!

GIfelt ha detto...

Hai ragione ad amarli: sono bellissimi! Immagino che dal vero lo debbano essere ancora di più. Dei veri gioielli!
Giulia

Cecilia ha detto...

Sono splendidi come sempre Alessia!!
Volevo farti una domanda da un po':
io purtroppo fatico molto a mettere orecchini, sarebbe possibile avere gli stessi ciondoli che tu monti su orecchini, sono forma di ciondolo e collana o girocollo?? (non so se mi sono spiegata)
Mi farebbe troppo piacere!!
baci
Cecilia

Perline e bottoni ha detto...

Sono bellissimi!

Martina ha detto...

sono allibita dalla tua bravura** e non so più cosa dirti** questi orecchini sono una scultura di rame e perle, uno splendore**!

BipBip ha detto...

Favolooooosi......

Anonimo ha detto...

Ciao Alessia...un po' di tempo fa in un post sulle targhette personalizzate ti avevo lasciato un commento in cui ti chiedevo qualche consiglio per comprare un disc cutter...siccome in giro per internet se ne vedono davvero di molti tipi e di prezzi anche elevati, vorrei sapere se puoi darci qualche indicazione, soprattutto sulla base della tua esperienza personale. Sempre se puoi, ovviamente! Ho seri dubbi che potrei comprarlo se non via internet, purtroppo! Grazie tante e scusa se il commento è a un post del tutto fuori argomento! Francesca (Milano)

Anonimo ha detto...

Ma che belli!!! Me li sono persi in fiera!!! Me è bello poterli ammirare anche qui!!
Sei bravissima!!
Un abbraccio
Monica

Fede ha detto...

Ciao Alessia, sono Federica, anche io faccio gioielli handmade e apprezzo molto i tuoi (davvero complimenti)
Ho bisogno di un consiglio, il rame mi sta facendo impazzire: ho coprato una lastra di rame cotto 0.5, e non riesco né a tagliarlo né a martellarlo.
Tu cosa usi?
Grazie in anticipo e buon natale!

Anonimo ha detto...

Alessia i tuoi orecchini mi ricordano una forma tradizionale dell'africa occidentale... ma senza le perle!
Ne ho un paio che li ricordano in argento dorato, me li hanno regalati durante una viaggio di parecchi anni fà...Sono molto belli pure i tuoi!
Lorena

danielainrosa ha detto...

che belli i tuoi orecchini! passa a trovarmi sul mio blog mi farebbe piacere ciaoo

Gloria ha detto...

Sono adorabili!
Davvero, hai una creatività e una manualità uniche.
un abbraccio forte :)

Anonimo ha detto...

Alessia le tue creazioni sono fantastiche ma questi baccelli sono meravigliosi ...è ancora possibile acquistarli?

Alessia ha detto...

Francesca, per il disc cutter penso farò un post, è uno strumento utilissimo sempre che sia di buona qualità. Cerca di compare qualcosa che lo sia anche spendendo di più.

Fede non ho idea del perchè tu non riesca nè a tagliare nè a martellare una lastrina da 0,5 mm di rame cotto. Io ho tagliato benissimo fino alla 0,6, col seghetto poi ci tagli di tutto, forse non stai suando gli strumenti adatti o non si tratta di rame cotto. Comunque se hai difficoltà prova a ricuocerlo.

Anonimo dell'ultimo commento, non hai messo la firma e se non mi lasci almeno il tuo nome dovrò cancellare il commento e non potrò risponderti.

CriCri ha detto...

sono la fine del mondo!!!!! Complimenti per la tua Arte!

*me ha detto...

Ciao sono veramente bellissimi! è possibile acquistarli?

Lara

Alessia ha detto...

Ciao Lara, grazie mille! ognuno di questi pezzi è diverso dall'altro perchè questa tecnica non permette di ottere due forme identiche. Se vuoi altre informazioni scrivimi pure: alessias@email.it

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails