mercoledì 7 dicembre 2011

A me l'albero flessibile!

E voi direte: ma che è l'albero flessibile??

Bene, trattasi di un complemento praticamente indispensabile per lavorare col Dremel, se si ha in mente di eseguire dei lavori di precisione e dettaglio, soprattutto su piccoli pezzi, come facciamo noi che magari in più abbiamo mani piccole che non potrebbero reggere il peso del nostro Dremel ottenendo anche precisione e pulizia nei movimenti. Attraverso l'albero flessibile il motore trasmette il movimento ad una piccola e maneggevole impugnatura, che possiamo tenere in mano e utilizzare come se fosse una penna.
Mi è stato chiesto prima di partecipare alla fiera se consigliavo l'uso dell'albero flessibile, perché pare che qualcuno dica che si sforzi il motore se lo si usa. Io lo uso sempre, da più di un anno. Senza sicuramente non avrei potuto lavorare. La cosa fondamentale per utilizzarlo è che il motore, il vostro multiutensile Dremel, stia sempre in alto, appeso all'apposito sostegno. Infatti il braccio dell'albero non deve piegarsi oltre una certa curva, perché a quel punto si che non funzionerebbe correttamente sforzando il motore.

La mia storia d'amore con l'albero flessibile negli scatti fatti in fiera dalla mia fotografa ufficiale!


In questa pagina si può vedere molto bene come montare l'albero flessibile e come usarlo correttamente:
http://www.dremeleurope.com/it/it/video-materiali-da-scaricare/filmati-di-training/complementi/complementi.html

10 commenti:

Helena ha detto...

..ma pensa te, hanno fatto anche il video tutorial!..io devo ancora trovare il modo di sistemarlo in alto, ho solo tentato di capire come si fa a metterlo dal foglio che c'era già nella confezione e ce l'ho fatta, ma appunto non potendolo usare appoggiato sul tavolo c'ho rinunciato.. presa dalla voglia di provarlo per adesso l'ho usato senza albero ma solo perchè l'ho usato per poco tempo, se dovessi farci lavori più lunghi so già che non resisterei! in questo periodo poi posso usarlo proprio poco, ma visto che ho tempo tra un analisi e l'altra di andare on-line..mi studio un po' di video!! ciao ciao!! Helena

Anonimo ha detto...

Adoro questa tipologia di post! Hai una capacità esplicativa ineguagliabile!!!! Per ogni attrezzo un tuo post...sarebbe meraviglioso...un sogno!
Le nuvolette sulle foto fanno troppo ridere!!!! ;)
Francesca (Milano)

Martina ha detto...

grazie Ale! i tuoi post sono sempre utilissimi, anche perché tra poco (a Natale**) possiederò anche io finalmente il magico Dremel** e entrerò nel club delle malate di Dremellino^^! un bacione!

miciola1000 ha detto...

Ecco adesso sciverò una bestialità, sono andata l'altro ieri a Leroy Merlin e c'era il dremel a 50 euro, ma era piccolo e sembrava così diverso da quello che ho visto in alcuni video. Mi chiedevo, ma ci si può fidare o meglio di no?

Alessia ha detto...

Ciao Miciola, esistono diversi modelli del Dremel, che si differenziano sia per il design che per la potenza o il tipo di laimentazione. Comunque tutti funzionano secondo lo stesso principio, sono cioè multiutensili a rotazione. Poi ci sono anche diversi altri utensili che hanno altre funzioni. Accertati di scegliere il Dremel più adatto alle tue esigenze, su ogni modello comunque puoi montare tutti gli accessori. Sul sito trovi caratteristiche sia degli utensili nei vari modelli e kit che degli accessori. Spero di averti aiutata!!

sil ha detto...

Grazie mille, ero io che ti avevo chiesto. Moolto utile ciao

miciola1000 ha detto...

Grazie, mi sei stata molto utile, in realtà io sono alle primissime armi con questa tecnica, quindi credo che nell'immediato non mi sia utilissimo, quindi posso guardare qualche video e cercare di capire meglio come funziona, Grazie tantissimo

i Bijoux di AngeL ha detto...

Alessia hai poi saputo niente riguardo ai dischi in silicone?

Elsa ha detto...

Effettivamente l'albero è proprio comodo!
Fortissima la seconda foto :-))))))

Anonimo ha detto...

Ciao Alessia, sono Bruna, quella dal cappello viola e i capelli rossi che ha visto le tue dimostrazioni il primo giorno in fiera a bologna (sono anche nella foto di questo post), quella a cui, con il tuo blog, hai aperto un mondo. Sto facendo eco-bijoux con il filo di rame e plastica riciclata che mi piacciono molto e tutto grazie a te e alla tua generosita' nel condividere. Ho fatto anche gli orecchini a goccia e perle di fiume della tua dimostrazione in fiera, li metto sempre. E' stato bello conoscerti e imparare cosi' tanto da te!. Grazie! ciao bruna

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails