lunedì 31 gennaio 2011

Dremel-izzo

Dremel-izzo, si, ho coniato un nuovo verbo... da quando ho il Dremel mi è presa l'insana voglia di dremelizzare qualunque cosa... ma come al solito me la sono presa comoda, per tanti motivi, primo fra tutti: io ho i miei tempi! Se mi accingo a realizzare delle cose nuove, per di più con strumenti nuovi, ho bisogno di tempo per interiorizzare meccanismi e procedimenti, non so buttarmi senza aver fatto delle prove, senza capire fino in fondo cosa voglio ottenere.
Per la mia avventura, armata di Dremel e di lamina di rame, sono partita da cose molto semplici, che però hanno già reso interessante e pieno di soddisfazioni il cammino intrapreso. Passare dal filo alla lamina da' interessanti prospettive: permette di spaziare con nuove consistenze e forme piene, permette di sperimentare finiture e di affinare il senso della materia...


Questi orecchini sono un esempio: forme piene, finitura, tutto è stato lavorato con pazienza e in più passaggi fino ad ottenere questa forma Primitiva. Un semplice rettangolo, il lavoro del martello, del fuoco, della carta vetrata, due piccoli luminosi cristalli.

Sono entusiasta dell'aspetto rustico e insieme delicato del risultato: è affascinante cogliere la materia nei suoi cambiamenti di colore e consistenza, gli effetti della luce sulle superfici, l'effetto apparentemente casuale della curva che il martello ha impresso al metallo.

Inutile dirvi quanto sia elettrizzata dalle nuove possibilità creative che si aprono davanti a me! penso si veda e si legga dalle mie parole... Primitiva è già su Artesanum.

20 commenti:

Elena ha detto...

ogni volta che ammiro una tua nuova creazione, apprezzo sempre di più il tuo stile.
Complimenti e buon lavoro.
elena

Libby ha detto...

Ah che belli Ale, anche io sto facendo la corte al Dremel, ma a dire il vero sto cercando di sfruttare mio padre, che di idee ne ha da vendere.... belli comunque e ho ben capito l'entusiasmo che mette addosso l'avere cose nuove da sperimentare. Ad avere più tempo....

terry ha detto...

Bellissimi Ale!fantastico l'accostamento, la lavorazione, la forma della lamina...grande!

Uapa ha detto...

Eccezionale .-)
Il contrasto fra la forma rustica e forte della lamina e la delicatezza dei cristalli è davvero bello :-)

Alessia ha detto...

Ragazze grazie!!! sono felicissima che vi piacciano, ho già fatto tre paia di orecchini diversi con la lamina di rame, e devo dire che questi forse erano quelli che mi lasciavano più perplessa... poi stamattina mentre ritoccavo le foto me ne sono definitivamente innamorata... hanno un che di strano ma di intrigante, non so come dire...

airali ha detto...

wow... mi piacciono molto! e sono curiosa di vedere gli altri :)
buona settimana
ilaria

Magike Mani ha detto...

Quando qualche mese fa avevi fatto un post sul Dremel me ne sono subito innamorata e a Natale me lo sono fatta regalare... anch'io ho i tempi un po' lunghi e fino a quando non ho bene chiaro in mente quello che voglio ottenere non mi muovo...ma già per limare gli anellini o le monachelle è fantastico!!!!

Achan di FimoCafe ha detto...

Veramente belli! Hanno un'armonia speciale! :)

clem ha detto...

Sono davvero affascinanti e poi il connubio rustico-delicato lo trovo indovinato!

Helena ha detto...

Si, si sente proprio!! Quando racconti come è nato un tuo gioiello è come essere lì a vedere il tuo lavoro mentre lo fai, e fa capire ancora di più quanto sia importante la lavorazione dietro a un risultato!! E poi pensa che viaggio, mi sono immaginata una donna primitiva che indossa i tuoi orecchini!! Ciao ciao e buon divertimento a dremelizzare tutto!!

ha detto...

sono ripetitiva: sono stupendi!!
adoro tutto quello che fai, che ci posso fare?!
buona settimana creativa :)

FascinationStreet ha detto...

che bello vedere anche te alle prese con la lamina in rame, chissà quante belle cose ci farai vedere!^_^ rispetto ai fili, ritengo che la lamina permette di spaziare di più con la fantasia, nelle forme e nella lavorazione, ovviamente conoscenze, abilità e strumenti permettendo...e io penso di avere ancora tanto da imparare! condivido quello che dici, le forme "migliori" mi si sono create lavorando di cesello!
gran belli orecchini!:)
ciao

Ars Monilia ha detto...

Complimenti! sei veramente brava!!!

ariarossa ha detto...

bellissimi!

Sakura ha detto...

wow che belli...mi sa che ho tantissimissimo da imparare da te!! :D

Lucia ha detto...

sono curiosa di vedere come svilupperai l'idea....davvero ricchi di personalità!!
ciao lucia

fmv ha detto...

Alessia sono bellissimissimi!mi piace qsta tua nuova passione!pensa che bello imprimere qste placchette con i timbri x metalli!sarebbero bellissimi e super personalizzati!
baci baci!

elena fiore ha detto...

Io proprio il/la Dremel non so neanche come sia fatta nè ho ancora capito bene le potenzialità :-(
Ma questi orecchini mi piacciono molto!
:-)
Ciaooo
e°*°

pandora ha detto...

che belli...è sempre un piacere leggere dei tuoi esperimenti, le nuove tecniche, l'amore per questo mondo...sei un mito ale ;)

Sofia ha detto...

Che belli! complimenti Alessia, davvero...

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails