mercoledì 24 febbraio 2010

Perline di feltro: il miglior tutorial

Nella pagina dei tutorial trovate ormai da molto tempo ben quattro tutorial per fare le perline di feltro, per la precisione tre per infeltrire ad acqua e uno ad ago. Non avevo mai provato a fare le perline di feltro da sola, alcune le avevo acquistate, temendo di cadere nell'ennesimo tunnel creativo...
Poco tempo fa però avendo la necessità di procurarmi perline di un colore preciso che non ho trovato ho comprato la lana cardata e provato finalmente uno dei tutorial che vi avevo segnalato. Li ho guardati e riguardati tutti poi ho scelto di seguire il tutorial fotografico di Liz Smith, alias MillGirl di Made in Lowell. Perché mi è sembrato il più semplice ed efficace.


Pensavo di avere qualche difficoltà, almeno con le prime perline, ma nulla di tutto ciò! Il tutorial di Liz è perfetto, semplicissimo e veramente efficace! L'uso dei guanti di gomma che lei suggerisce evita alle mani di rovinarsi e fornisce un extra di sfregamento e attrito che farà infeltrire la lana in modo veloce, senza sforzo.
L'unico consiglio è di partire con palline di lana abbastanza grandi perché si ridurranno di molto infeltrendosi, per il resto è un gioco, molto rilassante e divertente da fare anche coi bimbi, e credo di essere stata presa anche da questa tecnica...

Il blog di Liz: Made in Lowell
Il suo Flickr
Il suo Etsy shop

18 commenti:

Multiductus ha detto...

Che bello! Sembra davvero facile... devo provare :)

Val_ ha detto...

Sì ecco, diciamo che quoto la tua frase, mi piacerebbe provare, ma ho paura di entrare nell'ennesimo tunnel...e a dirla tutta, ho comprato tante di quelle bustine di perline di feltro a 99 cents da star male, ne ho una borsina, piccola ma pur sempre borsina, piena! Quindi no, mi sa che le palline di feltro home made le accantono, almeno per ora. :)
Valeria

Ps: anch'io ho una gran voglia di rivederti! :) e sono curiosa dell'esperimento.

elena ha detto...

...e con questo credo che tu possa dire a pieno titolo di saper fare proprio tutto! Ma c'è qualcosa che non ti riesce più che bene? Dimmi di sì, così riuscirò a credere che sei... umana!
C'è sempre da imparare da te. Un abbraccio. Elena

Liz (made in lowell) ha detto...

I'm so glad I could help you try felting beads! Thanks for posting my tutorial here :) your blog and work are lovely!

Caralulù ha detto...

Come sempre molto interessante anche questo post ma se permetti gli orecchini col turchese del post precedente sono a dir poco stupendi! Mi piace un sacco l'abbinamento rame-turchese ma cmq il rame rende bene, ha un bel colore e si presta ad essere abbinato a vari materiali. Brava brava bravaaaa! Un abbraccio Lulù

Alessia ha detto...

Multiductus, giuro, è davvero facilissimo! Non credevo ma è proprio così...

Vale, guarda, spero di non caderci del tutto visto che si avvicina la primavera e il feltro lo metteremo un po' da parte... Però è troppo divertente e se guardi che palline meraviglio fa Liz... ci mette anche filati vari, forse li feltra ad ago, non so, però sono meravigliose!
Se aspetti fino a venerdì svelerò l'arcano!

Elena, ci sono tantissime che non so fare o so fare maluccio, come cucire ad esempio... Sai qual'è la cosa che più bella che sto imparando? ci sono moltossime cose che a torto crediamo difficili, ma che con l'aiuto di qualcuno diventano semplici, e qui siamo in tante a scambiarci i "saperi", e questa cosa è meravigliosa!!! Grazie per il commento e le belle parole che hai sempre per me!

Liz, thank you so much!!! For sharing your tutorial and for your lovely words!

Lulù certo che permetto!!! Grazie mille, mi fa felice sapere che le cose che creo piacciono e sono di stimolo per la vostra creatività! Un abbraccio.

Ciacchina ha detto...

grazie per la segnalazione, casca giusto a fagiolo ;-) ieri mi hanno regalato, per il mio compleanno, un po' di lana da infeltrire, volevo provare ad infeltrirla ad acqua, ma mi hanno detto che è molto faticoso (e io ho un braccio malmesso)...ora so cosa farci!

Anonimo ha detto...

Questa volta posso dire di...RIUSCIRCI anch'io! Infatti, il "fare perle di lana" è stato uno di quei momenti divertenti e creativi che ho condiviso con Isabella, durante l'inverno.
Però non sapevo si potessero usare i guanti...saperlo prima avrei evitato di "macerare" le mani! Ah!, io ho imparato guardando un video (italiano e ben fatto) su YOU TUBE : creare perle di feltro..
Grazie però per questo tutorial perchè le sfumature delle diverse metodologie arricchiscono sempre più le nostre conoscenze! Ti sbaciucchio sulle guance! Buona serata. Monica indaco

Stefifania ha detto...

E io che pensavo fosse difficile!
Mi associo a chi ha detto di aver paura di cadere in un altro tunnel..ihihihi...però non ho mai provato...chissà, forse sarà la volta buona ^_____^

tiziana nidodilana ha detto...

Ciao!
Mi sono avvicinata da poco al fantastico mondo del feltro e mi sta appassionando tantissimo!
Voglio assolutamente provare a fare le palline. seguirò passo passo i tuoi consigli!
Ti farò sapere!
A presto!
Tiziana nidodilana
p.s. vieni a visitare il mio blog!!!

pandora ha detto...

...quanto mi piace fare le pallottoline di feltro! è un passatempo creativo veramente nientemale ;) e devo dire che questo tutorial che hai segnalato è fatto mooolto bene...grazie come sempre!!!

donnaraita ha detto...

Lavorare il feltro è strepitoso... questo tutorial me lo ricordo benissimo.... ti "conoscevo" da pochissimo e già ti adoravo...
Brava Alessia....
Io ho lavorato il feltro in una torrida giornata di luglio qualche anno fa.... e ti assicuro che non è così tragico nonostante il caldo.... hai comunque le mani a mollo... hi hi hi...
un abbraccio
Rituzza

ddjewels.it ha detto...

Ciao...questo è il tutorial che uso anche io...è il migliore, funziona benissimo....consiglio di lasciare a bagno una notte la lana...rimane poi compatta ma soffice!
Provate...è bellissimo!
Roberta

giovanna ha detto...

Grazie Alessia non ho mai provato e adoro le palline di feltro , mi hai dato la spinta giusta per provare , Ciao D.

ha detto...

credo che proverò l'infeltrimento ad ago, ho già tutto l'occorrente da un po' :)
ti farò sapere i risultati!

Roberta Filava ha detto...

divertente vero? pensa invece di fare i pon pon di lana d'Abruzzo buttarli in lavatrice con un bucato bianco ed è fatta! prima o poi te mando..appena respiro un attimo..
bacioni
p.s. i tuoi pon pon sono bellissimi..chissà che ne farai!!
roberta

Anna ha detto...

L'uso dei guanti gomma! Semplicemente geniale! Io mi rovinavo sempre le mani, che tontolona...

Anonimo ha detto...

si può avere una traduzione?:(

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails