mercoledì 25 novembre 2009

Una tecnica interessante da Vintaj Brass co.

Su questo blog ho già parlato di Vintaj Brass co.: è una piccola ditta nata dall'impegno di alcune donne e adesso sempre più nota e apprezzata, che produce componenti per bigiotteria in ottone anticato con una tecnica particolare, che fa acquisire al metallo delle tonalità molto calde e una straordinaria patina. Il procedimento, secondo quanto scritto sul loro sito, avviene a mano per ogni fase in modo rispettoso dell'ambiente.
Le filigrane della Vintaj sono splendide e anche i loro pendenti dal design art nouveau. Oltre ad offrire delle schede con progetti e tecniche per utilizzare i loro materiali adesso la Vintaj mette a disposizione su YouTube un video, spero sia solo il primo di molti..., in cui si mostra come ottenere un pendente utilizzando un semplice pendente tondo, una piccola filigrana, una coppetta e un rivetto.
A proposito di metalli martellati, qui potrete vedere in azione gli attrezzi "giusti" e un bellissimo martello che dà una texture particolare al metallo.



Purtroppo nessun rivenditore italiano ha in catalogo questi materiali, ma ce ne sono diversi europei. Gli indirizzi li trovate sul sito di Vintaj, grazie allo store locator.

9 commenti:

The Indie Handmade Show ha detto...

Non mi diletto in cose di questo genere - non ancora! - però mi piace da matti guardare questi video e curiosare.
Buona giornata!

Manuela ha detto...

Molto, molto interessante.
Anche a me piace lavorare i metalli, ma, come hai detto tu nell'articolo, in Italia è difficile trovare gli atrezzi giusti.
Un po' me li sono inventati.
Ora vado a farmi un giro sul sito che segnali nel tuo articolo.
Complimenti, a presto.
Manuela

Val_ ha detto...

Ehehe, mi ricorda qualcosa questo video!
Beh, che vorrei avere per le mani questi componenti e quel martello a scacchiera non lo dico nemmeno, ma vogliamo parlare di quell'aggeggino che tricktricktrick fa il forellino? Lo voglio, lo voglio! Credo che farei forellini dappertutto, a quel punto...
Vale

Alessia ha detto...

Manuela, in effetti anche io me li sono inventati! Mi sono un po' arrangiata con le cose che avevo a disposizione, ma un bel blicchetto di metallo per martellarci su mi servirebbe proprio!

Vale, che ti avevo detto?? E l'aggeggino che fa i forellini sarebbe penso utilissimo anche per la pelle... dove si trovano cose così?? Speriamo che nessuno me lo chieda....

Maria, grazie per il commento, anche se non è il tuo "genere"!

Le Moulin Joly ha detto...

Molto interesante tutto, la tecnica anche i attrezzi per lavorare.
Grazie e buona giornata!

Laura

Serena ha detto...

Io ho acquistato degli oggettini (filigrane & co) da un rivenditore inglese di Vintaj....
http://www.allthatjazz-crafts.co.uk/
avrei voluto anche il martelletto ma non ce l'hanno. Credo che mi adattero' anche io in qualche modo...

Manuela ha detto...

Sono ancora io, posso segnalare un link per gli attrezzi e i materiali:
www.hobbyland.it.
nella sezione: art clay silver/gioielleria, si trovano degli utensili utili, anche il blocchetto in acciaio e dei martelli.
Nel sito, mi sembra anche di avere visto quell'attrezzino per i fori.

Alessia ha detto...

Manuela grazie per la segnalazione, vado a spulciare il sito di Hobbyland!

Fata Bislacca ha detto...

Humm, interessante, attendo la tua versione minimal-chic!!!!
Intanto ti abbraccio un ottimo fine settimana, gioioso, creativo e felice!!! Cathy

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails