giovedì 17 luglio 2008

Orecchini in pietra rossa

Dopo un pomeriggio passato a trastullarmi con tutte le robine nuove che affollano le mie scatole, sono arrivata a questo paio di orecchini.
Quando ho comprato questi tondi in pietra (onestamente non so di che tipo di pietra si tratti, anzi se qualcuno può darmi indicazioni gliene sarei grata!) avevo in mente degli orecchini, ma mentre cercavo di venirne a capo sentivo che le solite monachelle ad amo non avrebbero reso giustizia alle belle pietre, e avrebbero banalizzato il pezzo.
Così utilizzando il tutorial di cui ha parlato qualche tempo fa (in realtà andando a memoria...) ho realizzato due piccole monachelle tonde, molto aggraziate e luminose, con del filo argentato da 0,8 mm (lo 0,6 mm non mantiene abbastanza la forma).



Il chiodino che ho usato, con pallina, è in argento. Il risultato lo trovo molto armonioso, semplice e d'effetto.

2 commenti:

Veronica ha detto...

Ciao Alessia!!
Queste pietre assomigliano molto ad alcune in diaspro rosso che ho acquistato poco fa!!! Forse sono diaspro anche queste!! Questi orecchini sono davvero molto belli!!!

Alessia ha detto...

Devo dirti che avevo pensato anche io al diaspro, ma non sono molto ferrata in materia! Grazie per il suggerimento e per tutto il resto, molto molto gentile!!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails