lunedì 17 febbraio 2014

Forme pure e un tocco di blu

E' davvero una grande soddisfazione quando le ultime creazioni vengono accolte con entusiasmo e qualcuno le sceglie ancor prima di avere il tempo di pubblicarle. Mi  è successo ieri mattina con questo piccolo paio di orecchini, ribattezzati "il mestolo" dalla loro nuova proprietaria :)

Orecchini in rame e argento 925, patina blu

Tutto rame e tutto nato da scarti. Lo ripeto sempre e non mi stancherò mai di dirlo: tenete sempre gli scarti della lavorazione di altri oggetti, è tutto prezioso materiale da riutilizzare. Queste piccole coppette, ad esempio, erano state ritagliate dalla lamina di rame per creare un foro al centro di una lastrina. Dopo averle opportunamente imbutite, le ho saldate su due bacchettine di filo forgiato e squadrato, avanzate alla creazione di una catena per una collana.


Un tocco di colore le completa. La patina blu mi ha fatta penare, e l'ho rifatta più volte, alla fine questo effetto del colore incrostato, con diverse sfumature, è un bel risultato. Per lasciare la massima semplicità e purezza di queste forme ho scelto di usare il perno saldato e la farfallina, entrambi in argento 925.



3 commenti:

Grazia ha detto...

assolutamente d'accordo con te: non butto mai nulla e la prima cosa che insegno ai corsi è proprio quella di usare bene la lamina e il filo. Ogni millimetro va considerato un bene prezioso e pertanto trattato come tale. E' difficile capire che anche da 1 cm di filo si può ricavare un rivetto...
Sarà la troppa umidità che non fa "attaccare" la patina?
Molto belli
buona giornata
Grazia

robe da gatti ha detto...

Oh che bellezza! Che eleganza! E poi mi perdo ipnoticamente in quei blu spettacolari! Sempre unica e perfetta Alessia...

Oltreverso ha detto...

che meraviglia!!!!!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails