venerdì 24 settembre 2010

Colli a maglia: modelli gratis

Adoro lo scaldacollo, è un accessorio che fino a poco tempo fa nemmeno immaginavo e adesso fa parte stabilmente del mio corredo invernale! E' comodo più di una sciarpa, ti consente di lavorare anche piccole quantità di filato (magari prezioso) in modo proficuo, realizzando qualcosa di bello e utile con poca spesa...

Una piccola carrellata di bei modelli gratuiti in giro per la rete (altri ne troverete nella pagina dedicata ai modelli gratis in italiano):
GarnStudio ne presenta diversi modelli tutti semplici da realizzare e (finalmente!) in italiano. I miei preferiti sono questi:

Cliccate sui modelli per i links



E se non ne avete abbastanza cercate nella pagina dei modelli di accessori di The Purl Bee, oltre a molte cose belle anche diversi scaldacollo.

23 commenti:

Lisa ha detto...

Da laureata in matematica penso che il nastro di moebius mi tocchi proprio farlo. :-)

Magike Mani ha detto...

Sai che non li ho mai considerati? Però sono davvero belli e sicuramente anche comodi:)
ciao Grazia

Alessia ha detto...

Lisa, magari mi aiuti a fare un post sull'anello di Möbius??? Voglio scriverlo da tempo... La maglia è strettamente legata alla matematica... e io sono (come ho sempre detto) una capra!

Tibisay ha detto...

In effetti il mio preferito è proprio il Moebius...

cinziacrea ha detto...

Bellissimi!!!!!!!!!!!
Personalmente li ADOROOOO!!!!
Ne ho in tutte le salse e in tutti i tipi di filati, dal classico al superstravagante.
Certo che a Roma il clima non sempre li giustifica, però io se proprio fa caldo.... corro con quelli in seta o in cotone.
Alcuni li ho postati tempo fa,nel mio ultimo post,con il tutorial c'è la foto di uno dei tanti modelli che ho realizzato con il filato Voulant che ultimamente è stato scoperto in massa.
Poi sempre per la serie "meno male che Alessia c'è" hai fatto un favore a tantissime bloggerine, con i vari indirizzi.
Come al solito sei in gambissimaaaa.
Ciao e buon fine settimana.
Cinzia.

Vivì ha detto...

Ciao Ale!!!
lo sai che li faccio anch'io!!
anzi...li fa la mi nonna per maison vivì :)
li bolevo postar a breve sul blog :)
e fare tutto un "servizio su di lei"
se lo merita!
baci cara bellissimo anche l'ultimo tuo capolavoro!!! ho visto prima su FB!
baci

Multiductus ha detto...

Io impazzisco per i colli di maglia, al posto delle sciarpe!!!!
Li adoro. E ho deciso di provare a farmene uno che abbia anche il cappuccio... oh, che belli! :)

Lilly ha detto...

che bello il secondo! anche se io per la verità in questi giorni ne sto cercando uno comprensivo di cappuccio da lavorare con quella lana grossissima di cui ti avevo parlato al parco!

ValeriAtelier ha detto...

che bella idea!!
Con l'arrivo dell'autunno viene davvero voglia di sferruzzare un po'!!
Grazie x tutti questi modelli..quelli in italiano sono i migliori!

Lisa ha detto...

Ma volentieri, Alessia!! Non ti garantisco tempi rapidi ma mi piacerebbe enormemente!!

Uapa ha detto...

La maglia è legata alla matematica??? Ma allora non ho proprio speranze ç_ç

Anna ha detto...

Che meraviglia. Ne ho uno fattomi da mia madre nientemeno che 6 anni fa e, d'inverno, diventa la mia seconda pelle al collo!!!Praticissimo. Grazie per aver condiviso, daro' un'occhiata ai tutorial ;-)

feliciosa ha detto...

stupendiii!!! e mille complimenti per le tue creazioni .. ciao ciao Erica

valentina ha detto...

Fra quelli che ho fatto per me e quelli che ho regalato l'inverno scorso è stato "l'anno dei colli" :)
Non c'è niente da fare, sono semplici e veloci (per lo più), comodissimi (adoro le sciarpe ma a volte mi fanno diventare isterica perchè non riesco a sistemarle bene) e molto belli. Adesso leggendo i commenti precedenti è venuta voglia anche a me di farne uno col cappuccio (sarà anche tutta questa pioggia?), ho già visto pure un bel modello su Ravelry....

Anonimo ha detto...

Che belli!!!!
Ma secondo te il rpimo per esempio posso farlo con della lana spessa??
ciao da
icoloridiviola.wordpress.com

Silvia ha detto...

Il primo mi piace da matti! Ho giusto giusto della lana dello stesso colore... Quasi quasi me lo faccio! Grazie!

Patrizia ha detto...

In effetti lo scaldacollo è comodo e, come dici tu, ci vuole meno lana e quindi meno tempo che per realizzare una sciarpa.
Mi piace molto il secondo, anche se il primo mi da l'impressione di essere più avvolgente e caldo.
Patrizia

manuela e silvia ha detto...

ciao,mi chiamo Sonia sono una tua ammiratrice e volevo complimentarmi per tuoi lavori, volevo però chiederti se puoi inviarmi lo schema del modello every way wrap che vorrei fare ma non riesco a trovare le spiegazioni, ti ringrazio fin d'ora della tua gentilezza e un arriverderci a presto-puoi rispondere direttamente al blog delle mie figle

cricrea ha detto...

Alessia sono bellissimi soprattutto il primo!!! PEccato che i ferri non siamo miei alleati!!!
Grazie per le tue idee sempre utilissime e bellissime!!!
Un bacio

D-chan ha detto...

A me piace "lo scaldacollo di Moebius" non solo perché è matematicamente una figata, ma soprattutto perché tiene caldo senza fare troppo volume tra il mento ed il petto... i colli alti mi fanno prurito! Questo invece sta più aderente al petto coprendo la scollatura dei maglioni e delle giacche ma senza strozzare.

Heidi ha detto...

Ciao, mi chiamo Heidi (norvegese) e tra tanti blog in Italia, il tuo mi piace tantissimo!! Complimenti! Hai fatto veramente un lavorone.
Sono io che traduco i modelli dal norvegese all'italiano sul sito www.garnstudio.com e sono contenta che ti piace il sito...
Hai visto che c'è anche il forum in italiano anche?
Spero di "sentirti" presto.
Complimenti ancora...
Heidi

Alessia ha detto...

Ciao Heidi!! avevo già letto con piacere un tuo commento ad un altro post che aveva come tema Garnstudio, ho cercato di contattarti ma non trovo da nessuna parte un tuo indirizzo email!! Se ti va scrivimi, mi piacerebbe parlare con te della nuova versione italiana di Garnstudio, che tutte noi aspettavamo da tempo!! Anche qui sul blog. Grazie per i complimenti!!!

Mariolonza ha detto...

Uhhh che belli, il secondo poi...lo adoro!!!! Giro subito il link alla mia mamma...nella speranza che colga...il messaggio e che si metta subito al lavoro!!! Eh eh eh!!! ;)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails