mercoledì 30 settembre 2009

Monachella da un chiodino: versione copper

monachella rame

Che ne dite di quest'altra versione della monachella ad amo realizzata a partire da un chiodino con pallina?
Il chiodino è di rame e il tocco romantico lo regala il fiore in vetro. Dietro ho inserito un anellino martellato a cui agganciare il pendente.

{L'altra versione la trovate qui col link al tutorial.}

23 commenti:

Anonimo ha detto...

Cara Alessia, come sempre stupisce la semplicità (o tale all'apparenza)con cui caratterizzi i tuoi lavori che sono permeati da armonia, bellezza ed esecuzione ineccepibile.Ti bacio e ti auguro una giornata fortunata. Monica indaco.

Anonimo ha detto...

P.S. Ma i chiodini così fatti, dove li trovi? Nei negozi che frequento io non li conoscono, così per avere "l'effetto pallina", infilo una perlina, del colore del metallo che uso,e poi uso uno schiaccino come fermo dell'estremità. L'effetto non è il medesimo, ma non ho trovato un'altra soluzione.....Ciao Monica.

Tibisay ha detto...

ma che bello l'accostamento viola-rame, mi piace proprio...

Anonimo ha detto...

Scusa la mia ignoranza...cos'è l'anellino martellato? non ho capito dove si aggancia. grazie per tutte le tue meraviglie teresa

Cristina ha detto...

ciao!!! ho iniziato davvero da pochissimo con gli orecchini, circa una settimana e mi sono subito appassionata!devo dire che è solo grazie ai tuoi tutorial che ho iniziato!grazie milleeee! ps: ho sperimentato nel primo paio che feci, non avendo le monachelle, questo tipo di gancio e fa una splendida figura!!! un bacio :)

Pris ha detto...

Ciao Alessia, sono bellissimi!
Ti confesso che sono sempre stata più per l'argento che per il rame, ma da quando frequento il tuo blog sto rivalutando tantissimo il rame e i suoi abbinamenti di colore. Soprattutto sto scoprendo cosa vuol dire non limitarsi a comprare in negozio gli elementi da usare, ma costruire da sé quello che si desidera! La tua sì che è vera creatività! Complimenti ancora una volta. Ciao!

Pulcinsky - my jewelry box ha detto...

Semplicitá, sobrietá e raffinatezza, queste sono le parole che mi vengono in mente guardando questi orecchini.
Devo dire che io, pur avendo diversi fornitori per pietre e minuterie, non ho mai visto questi chiodini con la pallina, ma cercheró, vedremo, magari troveró...
Intanto buona settimana!
Marga

Val_ ha detto...

Uh...beeelli!
Cavoli, il rame è davvero una garanzia, ha quell'eleganza che non trovo in nessun altro metallo, poi tu sai molto bene come sfruttare questa caratteristica, e come metterla bene in risalto. Poi vabbè...con il viola! C'è bisogno che dica per le duemillesima volta che è uno dei miei colori preferiti e che con il rame ci sta proprio una favola?
Belli belli.
:)
Brava Ale, non ti smentisci mai.

Valeria

Nirèh ha detto...

Ciao Alessia, mi fa piacere che la mia visita ti sia stata gradita ^__^
In questi giorni ho girato il tuo blog in lungo e in largo, ho visitato i siti consigliati per scaricare modelli e... non resisto, credo che riprenderò i ferri, ho già scaricato un sacco di cose che vorrei fare :)
Agli albori della rete (eh, sì, tengo un'età) scaricai uno scialle in inglese e ne venne fuori un modello bellissimo che uso ogni anno nelle mezze stagioni.
Scusa il post lunghissimo... Un'ultima cosa, ho infilato in lavatrice un vecchio maglione in cachemire (puro)... ma che fatica infeltrirlo!!!
Baci e ancora complimenti ^__^
Barbara

Perline e bottoni ha detto...

Che merviglia nella loro semplicità.

cricrea ha detto...

Ale' sei un genio!!!
BELLISSIMA!!!

Babijoux ha detto...

Ciao Alessia!! davvero delicato!! Complimenti e grazie come sempre per essere d'ispirazione!!
Barbara
p.s: il fine settimana del 16 ottobre a Milano - alla vecchia fiera - si terrà l'HobbyShow...farai un salto?

cinziacrea ha detto...

Geniale e semplice.
La tua caratteristica principale.
Una buonissimmmaaaaa giornata.
Baciotto Cinzia.

perlAmica ha detto...

Caspita Alessia! Il tuo blog è favoloso: pieno di fantastiche idee e tutorial!!
Noi siamo capitate per caso ma torneremo spesso a trovarti!
E se anche tu vorrai fare un giretto da noi, sei la benvenuta!
Anna e Cristina

La Ely ha detto...

Davvero elegante..

Alessia ha detto...

Anche nello scorso post sul tutorial qualcuna di voi mi aveva chiesto dove trovare i chiodini con pallina. In effetti è vero che sono abbastanza difficili da trovare. Io li ho comprati in una bancarella di Pakistani, che ha pietre, fili, accessori, al mercatino di Vimercate (per chi è della mia zona tutti i venerdì). Ma vi posso dire che il mio amico Luca diArtigianando.net li ha in catalogo, a prezzi davvero modici, per il momento solo in argento e acciaio, ma sicuramente lo convinceremo a procurarli anche nell'amato color rame! Anzi vado a scrivergli subito una mail!

Monica, come ringraziarti per tutte le belle cose che mi dici?

Tibisay, anche io lo adoro, così come l'accostamento rame/blu indaco e denim.

Teresa, non ti devi scusare! Se hai presente come è fatta la monachella, qui il posto per agganciare il pendente è "occupato" dal fiore di vetro. Se non rimane spazio dietro perchè il pendente abbia "gioco", cioè riesca a muoversi liberamente, puoi inserire un piccolo anellino (nel mio caso era anch'esso in rame ma martellato fino ad appiattirlo). E' solo facoltativo!

Cristina grazie!! Non sai che bello per me sentirti dire che i miei tutorial ti hanno aiutata! E' una grandissima soddisfazione!

Pris, confessione per confessione: quando ho iniziato anche io usavo solo l'argento, amavo solo quello e ritenevo impensabile di poter usare altro (men che meno quell'odioso dorato ottone che ti spacciano per "oro"...). Poi col tempo è venuto naturale cambiare e seguire altre strade, se fosse più facile da reperire mi piacerebbe usare altro materiale, come il gunmetal o l'acciaio... Grazie per tutto, i tuoi commenti sono sempre così entusiasti!

Marga, come ho detto sopra... Prova a contattare Luca, so che spedisce a buone condizioni...

Cara Vale, la gemellità mica è acqua! Io mi appassiono sempre di più a questo metallo! Però vorrei anche avere tra le mani l'ottronzo per antonomasia, cioè il Vintaj brass... Ah se me lo potessi permettere...

P&B, CriCrea, Barbara e Cinzia grazie di cuore!

Perlamica, grazie e benvenute! Farò al più presto un giro da voi!

Ely grazie mille anche a te!

Tzugumi ha detto...

Sono bellissimi, così semplici e delicati! Brava, come sempre :)
PS: sono finalmente in possesso anch'io del set di ferri della Knit Picks...che splendore!!! Grazie ancora per la segnalazione :)

Val_ ha detto...

Eh no...questa cosa ha del paranormale! Indovina da che sito arrivo?
Proprio da lì (il sito vintaj intendo), dove ho passato minuti bellissimi a rimirare e sospirare quelle bellissime farfalline, fiori ed ogni meraviglia possibile in ottronzo...
:)
Vale

Alessia ha detto...

Tzugumi, ma che bello! Non sono fantastici?? Grazie a te per avermi fatto partecipe!

Val, questa cosa qui sta cominciando a diventare decisamente inquietante...

elena ha detto...

Ti distingui come sempre per eleganza e finezza. Sono davvero bellissimi. Grazie anche per tutti i tutorial e gli spunti che ci offri.
Elena

GIULIA ABBATE ha detto...

bellissima qesta idea ma una domanda la parte che entra nel lobo romane piatta e quindi puo' far male all'orecchio..anche io nle mio blog avevo proposto n tutorial simile ma mi avevano fatto questa domanda alla quale non ho mai saputo rispondere..
comunque questo orecchine e' molto fine ed elegante complimenti
giulia

Alessia ha detto...

Giulia, ho risposto sul tuo blog al commento di Briciolapazza che chiedeva cosa usare per limare la punta della monachella. Se vai a dare un'occhiata al mio tutorial (il link è alla fine del post) troverai il mio suggerimento: anzichè usare l'attrezzino specifico che qui da noi non si trova, o una lima molto fine per metalli io uso la normale limetta per unghie che funziona molto bene, e per tagliare il filo il più piatto possibile uso un tagliaunghie che lascia il taglio più netto rispetto al tronchese.
Spero di averti chiarito ogni dubbio, ma se vuoi scrivimi pure!

chezbobo bijoux ha detto...

Ciao Alessia!
Che belli questi orecchini!
Ho seguito il tuo post e ho creato anche io degli orecchini con la monachella creata dal chiodino: che soddisfazione!
Orecchini "minimal", ma fantastici!
Il sommo godimento è stata la martellata finale!!
Ciao
Silvia

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails