venerdì 2 gennaio 2009

Usare la filigrana in modo alternativo



Buon anno a tutte!! Buon 2009 a chi passa di qui per caso e a chi mi segue con affetto, a chi commenta e a chi timidamente legge soltanto, alle vecchie e nuove conoscenze, alle amiche che ho incontarato quest'anno e a quelle che stanno per diventarlo!!! Che sia un anno di creazioni e condivisione per tutte! E per cominciare qualche nuovo tutorial da segnalarvi...
Vi saranno capitate tante volte per le mani quelle belle perline di filigrana, o magari avete anche voi in fondo ad una delle vostre scatole un componente base in filigrana, ma non avete mai trovato il modo giusto di utilizzarli. Forse non avete mai pensato che quei componenti, così come le perline, si possono usare in modo alternativo e dare personalità e originalità alle vostre creazioni. Infatti le perline si possono aprire, leggermente o del tutto, e le basi piegarsi per trasformarsi in calici di fiori, in coppette, in sostegni avvolgenti per pendenti, pietre o perline. Vi segnalo dei fantastici e semplicissimi tutorial di Fusion Beads (sempre loro...):
~ Aprire una perlina in filigrana
~ Piegare una base
~ Formare un anello

E, per ampliare gli orizzonti, scaricate queste schede molto belle da Vintaj, i loro componenti in ottone sono meravigliosi!!
~ Basic filigree wrapping
~ Filigree bead wrapping

15 commenti:

Ilaria ha detto...

Alessia cara... i tuoi consigli sono sempre molto interessanti!
Ti mando un beso grande!

Francesca Righi ha detto...

Ciao Alessia!
Buon Anno anche a te!!
A me piace tantissimo la filigrana perchè dà un "vintage look" e questi tutorial sono davvero belli!
Grazie!!
xxx

sempre Fata Bislacca ha detto...

Grazie alessia con la A maiuscola (ma faccio prima a scriver tutta la spataffia che a tornare in dietro), bei tutorials, hum, voglia di andare a svaligiare mercatini... Perché in casa non si ha mai abbastanza roba!
Ti auguro un nuovo anno ispirato, creativo, allegro, gioioso, ridanciano, felice!!!!!

Merylu ha detto...

Ciao Alessia!
Tu forse non hai idea del favore che mi hai fatto mettendo questi tutorial...tra i vari propositi creativi per il mio 2009 c'è anche quello di provarmi in un nuovo stile di bigiotteria, ovvero quello fatto di cabochon, filigrane e cose simili! Quindi ora capisci...mi stai dando una mano per iniziare! =)
Anzi, già che ci sono, ti chiedo qualcosina, magari sai rispondermi!
Come si applicano i cabochon alle filigrane? Con semplice colla tipo attack? Ti ringrazio sin da subito! =)
Un bacio e buon fine settimana!
Mary

Anonimo ha detto...

ciao Alessia,
io faccio parte (o meglio, facevo parte fino ad ora) del tuo pubblico non parlante, ma ora ho pensato che lasciarti un ringraziamento ed un augurio di buon anno potesse essere un buon modo per uscire dall'anonimato. Quindi, grazie per tutte le preziose risorse che fornisci, per tutte le idee e la fantasia messe a disposizione.
Buon anno creativo!
Valeria

Alessia ha detto...

Ila grazie! ce la metto tutta!

Francesca: anche a me piace molto quell'aria vintage che dà la fifligrana, poi usata in questo modo un po' diverso e originale mi piace ancora di più!

Fata siiiii! Io ho sempre perennemente voglia di svaligiare mercatini! Però sai che è una bella sfida provare a fare solo con quello che si ha in casa?

Mary sono felicissima di esserti utile! Per la colla dovresti provare una bicomponente (tipo UHU) o quella specifica per bigiotteria.

Valeria benvenuta!! Sono felicissima che hai rotto il ghiaccio e hai lasciato il tuo primo commento (spero di una lunga serie!). I commenti che mi lasciate sono veramente preziosi perchè mi fanno capire se vado nella giusta direzione, e soprattutto mi fanno sentire il vostro apprezzamento! Perciò grazie mille a te per il tempo che mi dedichi e buon anno! A prestissimo!

Gabbi ha detto...

Your filigree work is great, thank you for sharing!

Alessia ha detto...

Thank you Gabbi! the filigree pics are from Fusion Beads where you can find the tutorials I mentioned. I wish you a very happy new year, but I know it started under a lucky star, with the awesome Certain Creature's giveaway that you won!! I'm very happy for you!

Mammafelice ha detto...

Buon anno anche a te e grazie per quello che riesci continuamente a divulgare e trasmettere... sei speciale!

Sara ha detto...

Aloha! Mhmmm...La filigrana è uno di quei materiali per me misteriosi, che uso ma con parsimonia, perchè di base non lo prediligo, non mi ci trovo molto a mio agio, ma a volte invece mi piace moltissimo, perchè amo i tocchi un pò biedermeier, un pò bohemienne, un pò vintage e un pò anticati, e questo materiale è l'ideale per ottenere questi effetti.
Direi che come spesso accade, pensi che una cosa non ti piace, ma poi scopri che può soprenderti se usato in maniera originale e insolita come tu ci mostri con questo bel post!
Ora che ci penso ho qualche componente in filigrana che non uso...quasi quasi ci wrappo una bella pietra!
Un bacio e a presto,un pò qui, tra i tuoi spunti preziosi, e un pò di là, tra storia e bellezza! :-)

Elenina ha detto...

...ieri ho scoperto il tuo blog e mi è piaciuto...oggi ho scoperto i tuoi tutorial...e lo adoro!!!
:-)
Elena

Merylu ha detto...

Ok, grazie mille!!! =)

Alessia ha detto...

Mammafelice, grazie, le tue parole riscaldano il cuore!!

Sara, non sai quante volte mi capita di non apprezzare particolarmente qualcosa e poi di vederla sotto una luce diversa... Per questo sono sempre alla ricerca di usi alternativi e insoliti per materiali normalissimi!!

Elenina benvenuta! Sono contentissima che ti piaccia il mio blog e che lo trovi interessante! Grazie per il tempo e i commenti, li apprezzo tantissimo!

Di niente Mary!

giuse ha detto...

vorrei sapere dove trovare quella pinza che si vede nelle foto e qualche sito su cui comprare le filigrane. grazie

Alessia ha detto...

Ciao Giuse, quella pinzona che vedi nella foto io l'ho vista fn'ora solo nel sito di Fusion Beads (quello che cito nel post), per le filigrane puoi provare da Beads and co. non sono sicura che le abbiano ma sono molto forniti.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails