martedì 5 agosto 2014

Anello in argento riciclato

Forse vi avevo già accennato che molto dell'argento che sto lavorando da quando mi sono lanciata con questo materiale è argento riciclato. Da una parte amo recuperare tutto quello che mi è possibile e nel lavoro cerco di farlo sempre: conservo pezzetti di filo, scarti di ogni genere, dai quali poi attingo spesso quando mi manca l'ispirazione. Dall'altra c'è il costo elevato dei materiali preziosi e il fatto che mi ritrovavo in casa un po' di quei regali inutili, di quelle bomboniere che finiscono in fondo ad un cassetto... Unire le due cose e riutilizzare in modo creativo il materiale che ho già è una delle sfide che mi appassionano di più. 

Anello in argento 800 di recupero e rame fuso

Questo anello è proprio un inno al recupero in ogni senso: qui sia l'argento che il rame sono completamente riciclati. L'argento .800 non è facile da lavorare, molto più rigido rispetto all'argento .925, ma fonde abbastanza facilmente ed è facile da reticolare mantenendo un buon controllo sul risultato finale. La coppetta che ho realizzato per questo anello è stata reticolata, e poi ho saldato all'interno una piccola fusione di scarti di rame.

Anello a fascia in materiali di recupero: argento e rame

La fascia è stata realizzata con un pezzo di scarto, rispettandone il più possibile la forma per non sprecare materiale prezioso. Ed è regolabile come vedete, ma il fatto che sia aperta da un lato è stata anche una scelta estetica oltre che pratica. 



A_027
Argento .800, rame



2 commenti:

iaia ha detto...

la direzione che stanno prendendo le tue creazioni mi fa pensare proprio a design vero e proprio...non è puoi più parlare di bijoux artigianali ,non perché non lo siano ,perché qui io vedo proprio arte,creatività allo stato puro,appunto design...forse non userò i termini giusti ma è così che vedo le cose che realizzi!complimenti!!!

Alessia Spalma ha detto...

Stefania grazie mille, non so davvero che direzione stia prendendo il mio lavoro, se mai ne sta prendendo una... ultimamente lavorare mi costa molta fatica, ma se guardo alle ultime cose che sto facendo adesso sono decisamente diverse, ma non ho idea di cosa starà venendo fuori... me lo direte anche voi man mano che li vedrete, spero che siano cose buone :)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails