mercoledì 4 giugno 2014

Risultati inaspettati (e felici)

A volte mi capita di creare dei pezzi che non avrei mai pensato di realizzare. Non fatti in quel modo, non con quei materiali, non... eppure, forse per il mio atipico modo di lavorare, mi ritrovo spesso con oggetti che non capisco da dove arrivino. Diversi.
Come scrivo spesso a volte si tratta di errori, ai quali non voglio arrendermi. Cosa si fa, ad esempio, se si sbagliano le proporzioni per un paio di orecchini? Semplice, si cerca di mettere insieme i due pezzi.

Collana in argento, ottone similoro e giadeite

Ottone similoro lavorato a foldforming, due pezzi lavorati singolarmente e poi saldati insieme. E adesso? Adesso la luce dell'argento: la raffinatezza di questo abbinamento di metalli mi ha colpita sin dalla prima volta che li ho usati insieme. Un po' di filo e qualche scarto per realizzare gli agganci da saldare sul retro del pendente, la chiusura a T e gli anellini di congiunzione.

Chiusura e agganci del pendente in argento fatti a mano

E poi? Poi patina, quel bellissimo verde che si ottiene sul similoro. E ancora argento per incastonare la piastra di giadeite traforata, di un verde delicatissimo, che ho scelto per completare il pendente. L'incastonatura è stata fatta a griffe sul davanti a trattenere la pietra.

Piastra in giadeite incastonata con griffe in argento

Finito con una semplice e sottile catenina rolò in argento, un pendente che non avrei mai pensato di poter fare. Perché la mia testa funziona in maniera strana e io difficilmente riesco a pensare prima come sarà un pezzo, lo costruisco come un puzzle. E' il modo, a volte frustrante, che mi sono ritagliata addosso. E ogni volta che mi fa arrabbiare cerco sempre di pensare ai risultati inaspettati e felici a cui mi ha portato. Questo è uno di quelli.

Pendente lavorato a foldforming in similoro, argento e giadeite

C_024
Argento .925, ottone similoro, giadeite.

10 commenti:

Cristina Magni ha detto...

Quando ho letto e visto le foto del post...non riesco a dirti altro: è stupendo, tutto i colori, i materiali...tanti tanti complimenti.
Ciao Cristina

Alessia Spalma ha detto...

Grazie mille Cristina! :)

iaia ha detto...

e io rimango a bocca aperta ad ammirare una simile meraviglia....fantastica!!!!!!

Martina ha detto...

Ale, che bellezza**
I tuoi risultati inaspettati mi riempiono sempre di gioia, perché quello che nasce per caso, magari da un errore, alla fine è sempre la cosa migliore :-)

Moira ha detto...

ma tu sei un genio!!! bellissimo il colore e come si dice sempre.. le cose migliori nascono dagli sbagli! approvo!! ciaooo :)))

Giovanna Pastadimais ha detto...

venire a trovarti è sempre un piacere..
a presto
Gio

Manu Pietro ha detto...

complimenti, le tue realizzazioni sono favolose... ciao alla prossima

isaRO-OЯ ha detto...

E' la classica "ciambella" che esce col buco.
La quadratura del cerchio...veramente elegante!
Brava!

Renuko Style ha detto...

What an incredibly beautiful piece. Isn't it fantastic how things just work out sometimes!

Anonimo ha detto...

Ciao, come tante altre cose che fai è stupenda! Però quando vado a vedere sul tuo shop online e non la trovo, mi dimentico di chiederti se è in vendita, il prezzo, eccetera. Immagino che sia così per i pezzi unici. Devo ricordarmi di scriverti privatamante, a presto!
Daria

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails