mercoledì 30 aprile 2014

Affilare le punte per forare il metallo

Chiunque di voi lavori il metallo sa benissimo quanto sia utile avere fra i propri attrezzi un piccolo utensile elettrico (tipo Dremel) soprattutto per operazioni di precisione come forare. E sicuramente le punte per forare il metallo più utilizzate sono sempre quelle di piccolo diametro (0,8 - 1 mm). Inutile dire che queste punte si rovinano molto velocemente e perdono il filo.

Parti delle punte per forare il metallo
Immagine di GIA da Ganoksin.org 

Cosa possiamo fare per farle durare più a lungo? Innanzi tutto ricordarci di forare sempre il metallo a bassa velocità: questo accorgimento evita di far surriscaldare eccessivamente la punta e il metallo. Poi bisogna ricordarsi di lubrificare la punta. Ma con l'uso è inevitabile che le punte per forare perdano in filo. Esiste un piccolo trucco molto utile per affilarle, spiegato molto bene in questo video e nell'articolo che lo illustra:


Avendo già il nostro Dremel non ci servirà altro che un disco da taglio (separating disc): montiamolo sul nostro utensile e facciamolo andare ad una velocità media (circa 15.000 giri). Io, rispetto a quanto mostrato nel video, affilo le punte in un modo leggermente diverso: anziché muovere il disco da taglio sulla punta, tengo fermo l'utensile con la mano sinistra e con la destra affilo le punte passandole in modo leggero e ripetutamente sul disco in movimento. Questo semplice trucco mi ha permesso di prolungare molto la vita delle mie punte per forare e quindi anche di risparmiare un bel po' soprattutto sulle punte molto sottili che sono anche più difficili da trovare.




3 commenti:

francesca ha detto...

A me hanno regalato una scatolina di punte per forare da orafo al corso di oreficeria. Sono fantastiche, molto precise ed è difficile rovinarle, ci credo con quello che costano :P
Io a bassa velocità non riesco a forare!

robe da gatti ha detto...

Alessia grazie, questa proprio mi ci voleva e non l'avrei mai immaginata! Ma davvero funziona anche sulle punte da 1 mm? Domani vedrò cosa riesco a combinare :-)

Alessia Spalma ha detto...

Ciao Francesca, anche io ho comprato ultimamente delle punte da un fornitore per orafi e ovviamente concordo: sono di una qualità assolutamente superiore, forano a meraviglia e la prima sta ancora durando. Aveva cominciato appena ad avere qualche difficoltà e l'ho leggermente affilata, adesso sembra ancora nuova :) Ma il trucco funziona egregiamente anche su quelle scadenti che si trovano in ferramenta. Per la velocità, dipende anche dal tuo utensile, e dallo spessore che stai forando. Io per esperienza ma anche per insegnamenti mi trovo benissimo a bassa velocità, col mio dremel vado a circa 7/8.000 giri, poco meno, non sono precisissima.

Silvia si! vai tranquilla che funziona! Sarà un po' complicato vedere bene il punto da affilare :)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails