venerdì 13 dicembre 2013

Attrezzi indispensabili: il tagliatubi

Ci sono attrezzi e attrezzi. Ci sono attrezzi professionali, super lucenti, super specializzati, costosi. E ci sono attrezzi umili, che magari a vederli non si ha bene idea di cosa siano e a che cosa servano. A questa seconda categoria appartiene l'attrezzo di cui vi parlo oggi: il tagliatubi. Avete mai pensato ai tubi di rame come ad una ottima fonte di materiale alla portata di tutti? Facili da trovare, i tubi di rame hanno solo una pecca: di solito sono spessi e tagliarli è abbastanza difficile. Se avete un Dremel potrete usare il disco da taglio per metalli, ma dovrete fissare il tubo in una morsa e magari potrebbe non essere agevolissimo. Potreste tagliare col seghetto, ma allora armatevi di tantissima pazienza, vi servirà!
E poi c'è lui, un piccolo misterioso oggetto: una lama circolare, una rotellina per fermare il tubo nella giusta posizione e niente altro. Essenziale, come tutte le cose che funzionano bene.

Tagliatubi di rame

Si prende semplicemente un tubo di rame, lo si posiziona all'altezza che ci interessa e lo si ferma in posizione. La lama circolare bloccherà il tubo. A questo punto ci servirà un po' di olio di gomito: si tiene fermo il tubo e si comincia a far ruotare il tagliatubi avendo l'accortezza di continuare a stringere leggermente la lama man mano che questa inciderà il metallo. Pochi giri (dipende dallo spessore del tubo) ed è fatta... ottime fettine di tubo dal taglio solitamente molto pulito, pronte per diventare quello che vorrete.
Da avere assolutamente!


8 commenti:

Martina ha detto...

Il tagliatubi me l'ero perso**
Io uso il Dremel XD
Chissà se in giro lo trovo**

Grazia ha detto...

ehm...si ho tagliato i tubi con il seghetto ma è davvero complicato...interessante scoperta...

Multiductus ha detto...

Non lo conoscevo *o*
Il mio prossimo acquisto!

robe da gatti ha detto...

Questa proprio non la sapevo, che bello strumento! E utile! Grande Alessia, non ti fermi mai...

Maria Helena Zanni ha detto...

Ma sai che qualche tempo fa me l'aveva suggerito il mio moroso di comprarlo?..ho provato prima con il seghetto e infatti dopo aver provato a segare un manicotto di rame per ricavarne un anello penso che il prossimo acquisto sara un tagliatubi!..e devo ricordare soprattutto al mio moroso di portarmi un tubo di rame che dice di avere al lavoro, ma non me l'ha ancora portato, uffi..come sempre mi piace il fatto che tu faccia notare quanto non sia determinante avere l'attrezzo giusto per lavorare, ma serve tanta creatività e inventiva anche con gli strumenti e si possono trovare fantastiche soluzioni! grazie!! ciao ciao, alla prossima!
Helena

Alessia ha detto...

Cono contenta che questo post sia stato utile :)

Helena fai attenzione però che col tagliatubi tagliare i manicotti o i raccordi è praticamente impossibile, va bene proprio per i tubi, dove hai un po' di psazio per impugnarlo bene e far ruotare o il tubo o l'attrezzo :)

Mia ha detto...

ciao Ale, dove lo posso trovare questo attrezzo? un bacio Mia

Alessia Spalma ha detto...

Ciao Mia, lo trovi in ferramenta o nei brico :)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails