lunedì 28 novembre 2011

Il post post-fiera

A una settimana di distanza posso scrivere finalmente il mio post post-fiera. Non potrei non raccontarvi cosa è stata Il Mondo Creativo per me. Ma tante emozioni dovevano essere in qualche modo elaborate, le foto riviste con calma, gli incontri rivissuti.

Si parte. Il mio paese è avvolto nel buio. La stazione semideserta. La nebbia, dopo la prima notte sottozero di questo scorcio d'autunno, punge. Il treno, poi Milano, un altro treno... Il sorriso della mia amica. Dentro tremo. Sono Cenerentola, circondata da manager in completo e signore eleganti. Bologna è inondata dal sole, e quanto deve essere bella, ma io non ne vedrò che poche strade. Ci siamo e ancora tremo. Mi sento piccola in qualcosa di grande. Ma so che ho qualcosa di grande anche io dentro, spero solo di riuscire a tirarlo fuori e farlo vedere al mondo. E poi tutto rotola via veloce. Emozioni, sorrisi, paure, scoperte...


Lo stand Dremel è grande e bellissimo e bluissimo, 
popolato da presenze accoglienti e rassicuranti...

Le blogger del cuore, le persone che volevo incontrare da tanto e attraverso le cui parole avevo vissuto questa esperienza gli anni scorsi, sono intorno a me. E' incredibile vedere Mammafelice che mette in posa le mie creazioni, e mi sorride... Beta coi suoi ricci ribelli, Barbara Speedy dal dolce sorriso, e altre amiche venute per me, Clod, Helena... Sono circondata da volti sorridenti che sono qui a sostenermi, ad ascoltare quello che ho da dire...
A pensarci bene, a parte forse per la discussione della tesi di laurea, è la prima volta che tante persone mi ascoltano. Rapite, interessate, presenti e attente. Non sono qui per giudicarmi ma per imparare dalla mia esperienza. E, nonostante l'iniziale senso di inadeguatezza, man mano che passano i minuti e le ore e che la folla si raduna attorno al mio tavolo, mentre parlo e racconto, sono sempre più sicura di far bene.


Racconto come per tagliare la lamina uso un trinciapollo, e di come sia difficile trovare le attrezzature e i materiali in Italia, e di come ho dremelizzato il martellino supereconomico... Racconto la mia passione per il mio lavoro, letteralmente spalmata sul tavolo perché si veda meglio quello che faccio. E, inaspettatamente, sorrido, tanto. Mi colpisce nelle foto vedere tutti i sorrisi, ognuno diverso, le espressioni del mio volto, una felicità che non sapevo di avere dentro.


E' la felicità nonostante tutto. La felicità di sapere che c'è tanta gente che mi vuole bene, che ha fatto tanta strada solo per vedermi, per incontrarmi e ascoltarmi (non vi elenco tutte, ho paura, anzi la certezza di dimenticare qualcuno, ma voi sapete che ogni abbraccio ha significato tanto per me). La felicità di vedere tantissimo interesse per ciò che amo e che mi appassiona. La felicità di amici che vengono a trovarmi per dirmi "Io sono con te, sempre". La felicità di abbracciare per la prima volta persone care, legami fatti di parole, lettere e voci al telefono. La felicità di incontri inaspettati, ancora più preziosi. La felicità di sapere che il mio lavoro e il mio modo di farlo viene apprezzato. La felicità di essere al posto giusto, per una volta nella vita.

Grazie a Dremel, ad una squadra di persone fantastiche dalla mente aperta, che ha creduto in me e nelle mie capacità.
Grazie a Barbara, la mia metà, la mia testa pensante, la mia ancora.
Grazie a Luca, sbucato all'improvviso dai miei pensieri.
Grazie ad Alberto, per l'ispirazione e i sogni condivisi.
Grazie a Monica, l'incontro più atteso e insperato.
Grazie a Barbara Mammafelice, per le parole e la stima.
Grazie a chiunque mi abbia sorriso e ascoltato in quei tre giorni.
Grazie a chi mi ha portato regali, a chi mi ha portato gioia o la presenza silenziosa.
Grazie a chi si è portato a casa un pezzetto di Beads and Tricks e grazie a chi ha solo pensato di farlo.
Grazie a chi mi ha sostenuta nei miei momenti bui e non mi ha permesso di lasciarmi andare, Cristina, Valentina, e tutte le persone meravigliose che mi vogliono bene e me lo dimostrano ogni giorno.

Grazie a chi legge, a chi mi ha scritto per la prima volta esprimendo genuina gioia, a chi in silenzio impara, sogna, crede e crea attraverso le mie parole. Perché senza saperlo ognuno di voi mi spinge a fare del mio meglio, a dare di più, a credere di più. A sognare di più.


26 commenti:

mammamagica ha detto...

Che bel post!!!! Peccato solo non essere stata lì seduta anch'io a sentire le tue parole.
kiss mammamagica

Anonimo ha detto...

Che belle parole Alessia, molto emozionanti! Ma questa sei tu, così nei post e anche nella realtà, da quel che ho visto! Semplice e dolce pronta a condividere, è stato un vero piacere conoscerti, è stato bello seguire le tue spiegazioni anche se da inesperta, peccato il poco tempo e nn essere riuscita a seguire le altre dimostrazioni. Brava Alessia sn felice del tuo successo, bacioni Loretta.

Giuliana ha detto...

Che bel post! Deve'essere stata una splendida esperienza, vissuta appieno...ti meriti tutto, sei troppo brava!

ciao

Monica ha detto...

Tutte le volte che leggo questi ultimi post mi assale il rammarico per non essere stata lì. So che avrei imparato tanto, riso ancor di più e respirato un clima di grande familiarita. Speriamo alla prossima, speriamo presto!
Ciao Ale!

cheirasca e la focaccia nel latte ha detto...

Dalle tue parole traspare una dolcezza infinita, la stessa che non riesce a nascondere il tuo bel sorriso! Sei bravissima e ti meriti tutti gli abbracci e complimenti!!!!!

Giulia ha detto...

Che bel post Alessia! Non ti conosco personalmente ma da quello che leggo sei una persona introspettiva e riconoscente.

Ciao da Giulia

Roberta ha detto...

E' stato bello conoscerti di persona, vedere le tue cose dal vivo, il tuo lavoro e i tuoi attrezzi.. vuoi sapere qual'è stato il mio preferito?? Il ferro da stiro! ;)

airali ha detto...

spero tanto che questa felicità ti accompagni tutti i giorni, te lo meriti!!!

elena fiore ha detto...

Se hanno scelto te, è perchè ne hanno intravisto il valore. Non sentirti inadeguata, perchè loro volevano proprio te-te-te-te-te :-)
Buona settimana, successo meritato!
Ciao, e°*°

Anonimo ha detto...

Bellissimo e molto dolce il tuo post. Ogni riga si capisce che è stata scritta con un sorriso, quello che hai saputo regalarci allo stand. Grazie per aver condiviso le tue conoscenze e grazie per aver condiviso i sorrisi!! Continua così, sempre.
Un abbraccio grande
Monica

Anonimo ha detto...

Tesoro, sono Cri... sei uno spettacolo di donna di artista di amica di maestra di tutto. Sei fantastica perchè sei di una generosità grande, non so quante al posto tuo avrebbero insegnato i propri trucchi... come si fa a non apprezzarti e non volerti bene? La tua grazie e la tua semplicità... Ale... il tinciapollo?! Ti adorooooooooo sei la migliore... Con affetto infinito... Cristina

Martina ha detto...

questo tuo post mi fa commuovere** è bellissimo quello che scrivi, si vede amore, passione, gioia e tanta tanta forza attraverso le tue parole! vederti così sorridente nelle foto, quando per la prima volta insegni dal vivo quello che fai normalmente solo attraverso uno schermo del web, è stupendo! un grande sogno che per te è diventato realtà! sono davvero felice di questa tua esperienza, la prossima volta ci sarò anche io tra quelle mille persone che sono venute ad abbracciarti^^!
un bacione!

lauraelle ha detto...

e grazie a te per le tue creazioni e per la generosità con cui le condividi!e grazie a te per l'accoglienza calorosa che hai riservato a tutte le tue fans silenziose, come me, che ti sono venute a salutare!
un abbraccio
Laura

Perline e bottoni ha detto...

E' stato davvero un piacere conoscerti e vedere la passione che metti nel realizzare le tue creazioni. E non ti sottovalutare: se, col passare del tempo, il consenso aumenta intorno a te, diversamente da quanto accade a tante bla-bla-bloggers, è perchè alla lunga il vero valore traspare e si consolida.

kilara ha detto...

Si vede che per te è stata un'sperienza fantastica,e te la sei meritata tutta!Mi è dispiaciuto tanto non poter venire,speriamo l'anno prossimo!
Bacii!!!

BipBip ha detto...

Lo stra-ripeto è stato fantastico conoscerti, sei come ti pensavo e lo confermano le tue belle parole!!!TVB!!!

Erika ha detto...

emozione allo stato puro, sto imparando a conoscerti attraverso le tue parole che mi calzano sempre come un vestito fatto su misura...ti abbraccio :)

Erika

Brubs ha detto...

grazie a te cara, che ci fai sognare :)
Baci
Iva

Black Baccarat ha detto...

Grazie a te per questo post emozionante! mi sono venuti i brividi :-)
Ti seguo da un po e spero di imparare tanto da te :-)

Artefatti Clod ha detto...

Ho gli occhi pieni di lacrime... è stata un'emozione bellissima e che mi ha riempito il cuore incontrarti e questo post non è da meno!!!

grazie!
un bacio
Clod

teresa ha detto...

Peccato, peccato, peccato...non ero lì perchè sono qui..e ho sentito la nebbia, il freddo autunnale...quanto mi piaceva...ma questo non mi manca in fondo, mi manca invece avere potuto conoscere una persona che amo e che crea oggetti stupendi! baci

anna ha detto...

Da quanto sei sorridente nelle foto fatte a Bologna si direbbe che sei davvero felice e la cosa è bellissima!!!
Hai per caso in programma di fare qualcosa con Dremel anche a Milano? verrei molto volentiari a trovarti!

Officinadellincanto ha detto...

Tu riesci a contagiare con la tua magia....in mille modi diversi...e il grazie è per te.dal cuore.un abbraccio anche se solo virtuale...ma stretto stretto!

pandora ha detto...

bella sei Ale...

Alessia ha detto...

Belle tutte voi... le tante voci che sento che ho conosciuto in questa occasione e le tante che invece spero di avere la fortuna di incontrare presto... Grazie ancora!

Monica Fe ha detto...

Alessia cara, arrivo solo ora, qui, nel luogo "ufficiale", nella tua casa virtuale, per aggiungere anche il mio grazie....grazie per l'affetto
l'entusiasmo
l'arte
la professionalità
l'emozione
la bellezza
l'enrgia
la simpatia
la dolcezza
la tenerezza
la forza
la leggiadria
che racchiudi ella tua splendida persona e credimi...l'emozione di stringerti è stata davvero grande anche per me!!! Un bacio bella...Monica indaco (mi piace ancora firmarmi così....)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails