lunedì 6 giugno 2011

Cuoio, turchese e rame

Lavorare per sé stessi, un piacere che avevo quasi dimenticato... Presa dalle richieste e dalle varie idee che realizzo per gli altri mi manca sempre il tempo per fare qualcosa per me! Ma questa primavera ho riscoperto il piacere di lavorare per me, di creare delle cose da indossare e da sfoggiare, magari da abbinare ad una mise particolare o fatte come prototipi, seguendo magari un tutorial trovato in rete.
Devo dire che non mi capita spesso di trovare tutorial e idee che siano talmente in linea col mio gusto e il mio senso estetico da spingermi a seguirli, ma ogni tanto capita e di questo ringrazio la grande generosità delle artiste americane che non solo sanno creare delle cose davvero originali, ma non hanno paura di rovinare il proprio orticello regalandoci anche i tutorial. A dire il vero quando fai questo lavoro da abbastanza tempo dei tutorial non hai quasi più bisogno, ma io non replico mai cose viste in giro per creare oggetti finiti almeno che, appunto, non sia presente un tutorial o l'idea e la sua realizzazione non siano ormai talmente di pubblico dominio da essere accessibili a tutti.
In questo caso avevo trovato dei lavori molto affascinanti, ma ovviamente non avevo nemmeno preso in considerazione l'idea di provare a realizzare qualcosa di simile finché non ho trovato un tutorial pubblicato dalla stessa creatrice di cotante meraviglie e allora ho deciso di realizzare per me questo bracciale.

           Dischi, bracciale in cuoio, rame, pasta di turchese e quarzo fumè

Questa idea si presta ad infinite varianti e personalizzazioni, se andrete a scoprire i lavori di Keirsten Giles, aka The Cerebral Dilettante, vedrete come la sua tecnica si sia affinata nel tempo e come il suo lavoro sia cresciuto fino a portarla a realizzare delle assolute meraviglie.

            Il bracciale indossato.

Un particolare del retro per apprezzare la chiusura.

17 commenti:

Magike Mani ha detto...

bellissimo e ottima la scelta dei particolari...come sempre;)
ciao Grazia

Perline e bottoni ha detto...

Che bel bracciale. Davvero unico.

ilafabila ha detto...

L'artista che hai segnalato è davvero molto brava! Ma non penserai mica di essere da meno, vero!?
Il tuo bracciale è delizioso... ottimi accostamenti, estrema precisione!
Complimenti...!
Che bello poi che sia solo tuo.. fare una cosa che sia fatta apposta per noi da davvero soddisfazione!
Pasta di turchese... scusa se ne hai già parlato altrove (ho latitato dai blog per un pezzo..)... quindi le perle le hai fatte tu?
Ancora complimenti Alessia! :)

Free Precious Style ha detto...

Bellissimo questo bracciale! Sto cercando di fare delle cose per i ragazzi e questa può essere una buona combinazione...come si sa non amano molti ninnoli ed è difficile accontentarli, lo dico perchè ne ho uno di diciassette anni in casa!Per le femminuccie c'è da sbizzarrirsi.Grazie Alessia e buona settimana. Natasha

Martina ha detto...

Il tuo bracciale è venuto uno splendore** è proprio il tuo stile, se posso permettermi XD Poi sono andata a sbirciare l'artista che hai segnalato e.... mamma mia! Fa delle cose divine** (il mio blogroll si è arricchito delle sue meraviglie**)
Sempre bravissima Ale!
Buona settimana!
Marty

Pigrina ha detto...

Ciao, sul mio blog c'è un premio per te!! Se ti va passa a ritirarlo!
Ciao Cri

Monica ha detto...

Questo bracciale mi piace da impazzire. Purtroppo non ho copricoppette o materiale simile, così rusto intendo, ma vado a buttarmi su qualcosa di simile ... poi magari ti faccio sapere. Grazie per lo stimolo e complimenti!

Preziosi Bijoux ha detto...

Molto bello Ale, e poi come sempre ben fatto.
Ciao
Erika

ha detto...

ah, che meraviglia. passare di qua è sempre un gran piacere :)
grazie per il link, che cose fantatiche fa questa tipa ( ma tu non sei da meno!)

Babijoux ha detto...

Particolare e di carattere!! Complimenti, come sempre!!
Barbara

cross stitch kits ha detto...

very beautiful bracelet, do you sell them

Maria Grazia ha detto...

Bellissimo bracciale, i colori che hai scelto sono fantastici.
ciao
maria grazia

letrecivette ha detto...

Hai un ottimo gusto e creatività nel creare i tuoi gioielli,sei proprio brava!
A presto,Monica

Alessia ha detto...

Grazie a tutte!!

Ila no che non le ho fatte io!! La pasta di turchese è il turchese ricostituito, cioè polverizzato e impastato con resine per ottenere delle perle resistenti e "perfette". In relatà quelle del mio bracciale sono più probabilmente un'altra pietra, forse Howlite, che viene tinta ad imitazione del turchese e che è ciò che più facilmente trovi in commercio. Per esserne certi bisognerebbe romperne una e controllarne l'interno che dovrebbe essere bianco o grigiastro.

Anonimo ha detto...

Susanna ha detto:
Bellissimo Alessia!!! Come sempre sei insuperabile per le scelte dei colori!!!!
Sono andata a curiosare i lavori di questa artista americana e devo dire che sono molto belli!!!!
un caro saluto
Susanna

Dona ha detto...

BELLISSSIMO!!!! :-D

amrita ha detto...

pietra,metallo,cuoio.manca che sperimimenti anche con il legno,e hai racchiuso in un gioiello tutto quello che più mi affascina.è incredibile questo bracciale.lo adoro!!!!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails