lunedì 15 dicembre 2008

Tutorial: un sacchettino da una busta

Ultimamente i miei pacchettini sono stati realizzati quasi esclusivamente in questa forma: grocery bags e ancora grocery bags! Sono carini questi sacchettini e adatti a piccoli oggetti come i bijoux. E hanno il vantaggio di essere molto economici perchè potrete realizzarli da sole a partire da una semplice busta di carta (e sempre in tema di riciclo ed economia potete fare anche la busta di partenza, con carta da pacchi o da regalo nel pattern preferito...). Un piccolo tutorial per spiegarvi come fare, ma è veramente facilissimo!

Si parte dalla semplice busta di carta (se è bianca o marrone la potrete abbellire con stampini o collage, questa è abbastanza bruttina, scusate! ). Piegate il lato inferiore a 1,5/2 cm. dal fondo.
Aiutandovi con un righello appiattite molto bene la piega. Adesso girate la busta e piegate al contrario. Ripetete per diverse volte in modo che la piega sia molto ben segnata sulla carta (più la carta è spessa più volte dovrete ripetere la piega). Adesso calcolate sempre 1,5/2 cm dai bordi esterni e piegate allo stesso modo anche i due lati della della busta. {N.B. E' molto importante che tutte le tre pieghe abbiano la stessa misura!}
Adesso infilate delicatamente la mano nella busta, magari aiutandovi con una penna, e aprite i lati spingendo il fondo dall'esterno verso l'interno. Ecco cosa dovreste ottenere: ai due angoli del fondo si formeranno due alette triangolari.

Le alette andranno piegate bene verso l'interno e incollate al fondo con un velo di colla.

Ed ecco il vostro sacchettino pronto! Potrete chiuderlo con una coccarda o una nappina, fare due fori e inserire un nastro o dello spago... il solo limite è la vostra immaginazione! A me piace riempirli di carta velina, per formare un cuscino morbido per l'oggetto che sta dentro, anch'esso ben avvolto in carta velina. Trovate degli esempi di miei sacchettini finiti qui, qui e qui.

12 commenti:

Ilaria ha detto...

Ciao bella bimba... come stai?
Ti ho mandato una mail, ma non so se ti è arrivata.
Comunque sia, i tuoi sacchettini sono very chic! le idee che condividi con noi sono sempre ottime.
In besito muchacha1

elena fiore ha detto...

A me le sportine, le lunch-bag, le buste del pane...sono sempre piaciute. Ed ovviamente anche quelle che oggi ci hai presentato tu!
Buona serata, elena.

Simo ha detto...

Ma che bella idea, grazie! Hai spiegato in modo chiarissimo. Ciao, a presto

Anonimo ha detto...

Sono un'ottima idea, se solo anch'io riuscissi a trovare dei sacchetti cosi' carini da riciclare,io solo sacchetti del pane con tanto di stampa del panificio!sigh sigh!
Grazie comunque per aver condiviso con noi il tuo estro e la tua manualita'.
Alla prossima,ciao marina margherita

Alessia ha detto...

Marina Margherita: Le buste di partenza come dicevo nel post pui benissimo farle da sola partendo da un semplice rettangolo di carta da pacchi o da regalo! E veramente molto semplice, basta un pochino di colla e quattro pieghe, poi procedi come sopra! Grazie a te per il commento!

Ila, ultimamente sei la prima a commentarmi... come ti adoro!!

Elena, grazie, le tue parole sono un grande incoraggiamento per me!

Simo, sono contenta che questa idea ti sia piaciuta! Ovviamente si può realizzare anche in grande, per contenere le tue morbidose meraviglie!!!

Mammafelice ha detto...

Ahh, come mi piaccionooo. Ma io non le trovo mai, queste bustine qui e alla fine mi riduco a comprare sempre quelle cose orrende del supermercato.
Ora mi precipito subito a vedere come si creano, perchè mi piacerebbe proprio usarle per i 'favors' del compleanno di Dafne.

Monica ha detto...

Ciao,
bellissimo questo tuitorial, in effetti avevo delle buste dic arta come questa, ma non riuscivo ad utilizzarle nel migliore dei modi.
grazie mille del consiglio.
ciao e a presto.
monica

Giulia ha detto...

Ciao cara! Bellissima idea!!!! Sono piena di bustine di carta bianca in carta pergamena che mi ha regalato un'amica. Molto carine ma poco pratiche. In questo modo invece sarà facilissimo utilizzarle. Sei un geniaccio! Presto postero' anche io un mini tutorial dedicato alle confezioni! Grazie! Un bacione cara!
Giuliella

Giulia ha detto...

Ciao, molto utile questo tutorial, grazie! effettivamente ci sono sempre regalini difficili da impacchettare, questo è un ottimo consiglio..
A presto
Giulia

olivia ha detto...

ciao mi chiamo Olivia sono un'appassionata del feltro, ma anche di tutto ciò che è creativo, mi sono piaciute molto le tue idee....
Da pochi giorni ho iniziato anche io un piccolo blog che deve ancora essere perfezionato, intanto ti ho inserita tra i miei preferiti.Appena ci riesco cercherò di mettere anche qualche lavoro con il feltro, a presto e buon lavoro.

Alessia ha detto...

Olivia grazie! Il feltro ha cominciato a prendere sempre più piede qui da me, diciamo che mi sono allargata un pochino, incoraggiata anche dalle ragazze che mi commentano! Verrò subito a lasciarti un saluto...

Giulia ha detto...

Alessia, grazie per il tutorial! :D

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails