venerdì 9 novembre 2007

Modificare, aggiungere, personalizzare

Ecco un esempio di cosa si può fare con un pò di fantasia, partendo da una base già pronta. La collana l'ho trovata in saldo ad un prezzo che dire ridicolo è un eufamismo, non ci avrei comprato nemmeno la chiusura! Io l'ho trasformata in un grappolo bianco nero e argento, aggiungendo gocce, cristalli e perline argento di due misure diverse. Adesso è molto più intrigante, e un modello fatto in serie è diventato un oggetto unico e solo mio!
Questa filosofia può essere applicata su scala più vasta: io sono una fanatica dei mercatini dell'usato, dove amo curiosare quando ne ho il tempo. Mi è capitato di trovare perline molto belle, catene da riutilizzare, addirittura Swarovski e componenti d'argento, a prezzi irrisori. Comprati i vecchi bijoux li porto a casa, li smonto, lavo accuratamente le perline in acqua tiepida e sapone, lucido i componenti in argento e sono pronta a ricominciare.
La cosa più bella del lavoro con la bigiotteria è che si tratta sempre e comunque di un work in progress... Qualunque cosa può essere smontata e rifatta da capo, ogni elemento può essere riutilizzato!

0 commenti:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails