venerdì 29 gennaio 2016

[Knitting] nuovi guanti fingerless

Un po' per far fuori un gomitolo, rimasto lì dalla lavorazione di uno dei maglioni dello scorso inverno, un po' perché per me che ho le mani cronicamente fredde i guanti sono un accessorio immancabile e non ne ho mai abbastanza. E anche un po' perché avevo cominciato questo piccolo progetto sperando di portarlo a termine velocemente e per impegnare delle serate troppo lunghe. Che ci ho messo una vita che ve lo dico a fare? 
Va così, però alla fine eccoli qui. 

Guanti senza dita lavorati a maglia
Cercavo un modello semplice, e confortevole, con polsino lungo e che coprisse quasi tutta la mano. La scelta è caduta su questo modello che si adattava abbastanza anche al filato che avevo a disposizione. E' lavorato a coste legaccio e ha una banda a maglia legaccio alta sulle dita che, volendo, si può ripiegare per avere più libertà di movimento. Io li ho finiti con un tocco di grigio, anche questo era un po' di filato rimasto da un altro progetto. 

Guanti fingerless lavorati a mano a maglia
Modello: Lambing Mitts di Tolt Yarn and Wool (modello gratuito in inglese)
Filato: Lima (65% lana - 35% alpaca) di Drops, lavorato con ferri circolari da 6 mm, acquistato da Fiordilana.


0 commenti:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails