lunedì 14 aprile 2008

Perline esotiche, perline rare, perline...

La storia delle perline è affascinante, basti pensare che si tratta della forma più antica di ornamento e scambio che l'uomo abbia usato: sono state trovate conchiglie forate usate come perline risalenti addirittura a 80/90.000 anni fa! Se l'inglese non è un problema, e vi incuriosisce la storia millenaria delle perline su questo sito, The Bead Database, troverete molti articoli interessanti. Se invece volete ispirarvi con immagini meravigliose vi consiglio i libri di Skira, tra i quali Collane etniche e Bracciali etnici.

Volevo dire a tutti un grazie di cuore per aver visitato, in meno di due settimane, oltre mille pagine del mio blog! Vi voglio bene!

3 commenti:

Sara ha detto...

wow ale! grazie per avermi segnalato questo tuo post! bellissimo il database! credo proprio che me lo spulcerò per benino...sono contenta che ti piaccia l'idea di questo blog, la mia intenzione era proprio quella di condividere questo mio interesse con le mie lettrici...vedrai...avremo molti spunti da scambiarci! un beso

Sara ha detto...

Carissima! Primo: volevo dirti che anche io sono felicissima di averti conosciuta. Secondo: sono felicissima di condividere con te questa passione per la storia delle perline.
Terzo: il libro che io credo sia una vera rarità, tra l'altro la traduzione in italiano, quindi doppia rarità! me lo hanno regalato un paio di anni fa, e si trovava stipato tra gli scaffali di una libreria di roma di quelle piccole, ricercate, che hanno libri che ormai non vengono piu' ristampati. Comunque, visto che tu le cavi con l'inglese puoi trovare il libro in offerta qui http://www.amazon.com/History-Beads-000-B-C-Present/dp/0810991764/ref=sr_1_1?ie=UTF8&s=books&qid=1230648468&sr=8-1.
Su interent ci sono diversi siti su cui è possibile acquistarlo. Ma magari hai già visto...ti auguro di trovare quello che cerchi cmq, è un libro bellissimo, vale davvero la pena! buona ricerca!

Un bacione e a presto!

Alessia ha detto...

Sara grazie mille per il suggerimento, anche se io credo di essere rimasta una delle poche senza carta di credito... dovrò farmi venire un'idea alternativa!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails