lunedì 14 ottobre 2013

Geometrici equilibri

{Beads and Tricks & FossalonArt}

Mi capita a volte di guardare i miei lavori con amore e indulgenza, ma molto più spesso mi capita di guardarli impietosamente, con severità. Ci vedo solo i difetti, le imperfezioni, le cose in cui non sono brava. Se vi è mai capitato di lavorare con qualcuno che è molto più bravo di voi capirete cosa provo quasi ogni volta che affronto un pezzo che Alberto ha pensato o disegnato. Non solo quando si tratta di oggetti complessi, ma anzi, sono colpita da come lui sappia tirar fuori la bellezza da poche linee, da piani che si intersecano, da semplici forme geometriche. E come spesso, quasi inconsapevolmente, dentro a quella apparente semplicità di forme ci sia una ricchezza di significati.

Orecchini in rame, corda, sabbia e frammenti di conchiglia

In questi orecchini la geometria, le forme pure del cerchio e del triangolo dialogano in pochissimo spazio. Il pieno e il vuoto giocano sul piano di rame. Così come è un gioco di dimensioni e pesi diversi che regala il movimento: il triangolo in corda rivestito di sabbia col suo peso fa inclinare il pezzo e, quello che sembra a prima vista l'elogio della forma pura, diventa invece esaltazione del movimento, del meccanismo. Di come sottili equilibri facciano funzionare un oggetto.

Orecchini in rame, corda, sabbia e frammenti di conchiglia

E se vi state chiedendo quale sia stata qui la mia difficoltà, provate a guardare bene quel triangolo ritagliato dalla lastra di rame con l'archetto. L'elogio dell'imperfezione in un pezzo che altrimenti sarebbe stato perfetto.


***********

Per chi non avesse letto della collaborazione fra me e Alberto:
Beads and Tricks & FossalonArt

E per chi fosse interessato ad avere più informazioni:
beadsandtricks@gmail.com
fossalonart@gmail.com

 

10 commenti:

Alberto Ferrari ha detto...

Grazie Alessia grazie di cuore
poche volte vengo a commentare quello che scrivi su di noi e mi dispiace di questo, cercherò di farlo più spesso.

Ogni volta che vengo a leggere, si perché per scelta non leggiamo mai in anticipo quello che pubblicheremo, resto sempre colpito dalla tua capacità di trasformare in parole quello che creiamo, di renderlo vivo, di dargli un senso.

Amo il tuo modo di scrivere e lo sai e ancora di più quando riesci a tirar fuori il meglio anche da pezzi apparentemente semplici come questi orecchini, ma che nascondo significati profondi.

Grazie ancora di cuore
Alberto

Martina ha detto...

In questo pezzo vedo proprio l'intersecarsi dei vostri lavori, dei vostri pensieri... spigoli e linee curve, morbidezza e solidità, idee che si fondono insieme per creare da qualcosa di apparentemente semplice un gioiello meraviglioso**

Daniela Milanesi ha detto...

singolarmente create pezzi interessanti, originali e sempre belli, il lavorare insieme vi completa...è un piacere venirvi a trovare

robe da gatti ha detto...

Spettacolo le forme e il movimento che nasce dalla loro unione. Magnifici i colori!

knitting bear ha detto...

Bellissimo lavoro, e un post che merita più di una riflessione, sull'estetica, sul lavorare in collaborazione qualcuno e sul valore delle imperfezioni.
Ciao!

Alessia ha detto...

Alberto, grazie a te. Semplicemente Grazie.

Martina grazie! Sei sempre carinissima coi tuoi commenti, sono felice sempre di leggerti!

Daniela grazie mille, lo speriamo e ci gratifica molto vedere l'apprezzamento e leggere parole così belle da parte vostra :)

Silvia grazie!! :)

Annalisa, mi fa proprio bene leggere il tuo commento. Ogni volta che scrivo un post sul mio lavoro con Alberto è un post che parla di collaborazione, più o meno. Sul valore che ha per me. Forse non sempre è esplicito, ma grazie mille per aver colto così bene cosa volevo dire :)

Anonimo ha detto...

La perfezione dicono non esista, è forse è vero. Proprio per questo che l'imperfezione rende perfetti! Questi orecchini sono semplici, ma complessi al tempo stesso e le tue parole descrivono le vostre creazioni in maniera "perfetta". Un post per riflettere
Bravissimi!
Un abbraccio grande
Monica

ilaria82 ha detto...

Sono molto belli, complimenti! :)

Gloria ha detto...

Che belli, secondo me dovresti guardare i tuoi lavoro con occhio meno critico perchè sono sempre splendidi e curati nel dettaglio! Oltretutto le piccole "imperfezioni" di un oggetto fatto a mano sono proprio ciò che lo rendono unico.. Sei bravissima!

Alessia ha detto...

Monica, sì, la perfezione non esiste, è uno sforzo, un tentativo... ed è proprio vero che è la somma delle imperfezioni a rendere qualcosa ciò che è con la sua bellezza... Grazie per i tuoi commenti :)

Ilaria ciao, che bella scoperta il tuo blog! GRazie di cuore per il tuo commento!

Gloria, grazie mille! Probabilmente è solo che sono fatta così! Ma cercherò di essere più buona con me stessa :)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails