lunedì 26 novembre 2012

Un (grande) ciondolo

{Beads and Tricks & FossalonArt}

Vi stiamo sommergendo di quelli che ormai chiamiamo FossalonTricks? In verità siete voi che ci state sommergendo di affetto, con l'accoglienza straordinaria che avete riservato alle ultime cose che abbiamo pubblicato. Questa settimana la iniziamo così, con una visione, perché per me questo oggetto, questo grande ciondolo, è una visione.

Vedo me intenta a forgiare quella piega sul rame per un tempo infinito, finché il rettangolo che ho fra le mani non diventi un cerchio.
Vedo un pomeriggio di primavera, caldo e nuvole, a metter insieme le due parti, la base di corda e sabbia e il cerchio in rame. A forare e inserire i fili che uniscono sottili quello strappo in alto, come punti di una cucitura.

Ciondolo in corda, rame sabbia e frammenti di conchiglia

L'ho vissuta poco, questa creatura, perché Alberto l'ha portata in giro per i mercatini quest'estate e poi, in un soffio, non c'era già più. La bellissima foto che vedete è sua infatti, io non sono riuscita nemmeno a fotografarlo.
Alla ricerca delle emozioni che hanno accompagnato la nascita di questo pezzo ho ritrovato l'immagine dei vari pezzi semplicemente accostati che Alberto mi ha mandato quando ha iniziato a lavorare alla sfera di frammenti, che per me rimane la parte più bella di questo pezzo. Una cosa solo immaginata fino a quel momento, raccontata a parole, fermata sulla carta (perché io non riesco a "vedere" solo attraverso le parole), diventa vera in un attimo. Ed è esattamente come ce l'eravamo raccontata, anzi, forse anche di più. Se lo dovessi descrivere non saprei da dove iniziare. Dai vari piani che lo compongono, cerchi concentrici che guidano l'occhio verso la sfera al centro? O dalle diverse consistenze? forse è quella la cosa che mi affascina di più, a parte l'idea di fondo. Poter apprezzare sotto le dita, ma allo stesso modo con lo sguardo, la materia in forme così diverse: la sabbia sottile e chiara, il rame con la sua forza, e i segni del martello, e i frammenti luminosi di madreperla.

***********

Per chi non avesse letto della collaborazione fra me e Alberto:
Beads and Tricks & Fossalonart

E per chi fosse interessato ad avere più informazioni:
alessias@email.it
fossalonart@gmail.com 

8 commenti:

Martina ha detto...

Più guardo questa meraviglia ce avete creato insieme e più penso che fosse destino che voi due lavoraste insieme, perché questi vostri doni si compensano alla perfezione, i vostri lavori sono un'armonia di rame e sabbia, uno spettacolo per la vista e per le emozioni**

Greta ha detto...

Alessia, l'ho già scritto ad Alberto ma lo riscrivo anche a te. Questo medaglione è magico, sembra portarsi dietro la storia dei secoli passati! Sono un'amante della storia e dei popoli antichi e non posso apprezzare questa vostra creazione. Grandi!

Alessia ha detto...

Martina grazie, i tuoi commenti sono sempre più che gentili :) e sono felice che ti piaccia anche questo!! :)

Greta grazie mille, di cuore, per le tue parole, i complimenti vanno ad Alberto che l'ha pensato così :)

kilara ha detto...

Mi piace molto!!
P.S:Ti ho visto a bologna!!

Anonimo ha detto...

Davvero bello questo mega ciondolo! Quattro mani, due menti, fantasie e passioni che si uniscono per dare vita a forme immaginarie, pezzetti di materia uniti tra loro in un'unica ma separata forma..FossanlonTricks...anche la creazione di questo nome è arte!
Un abbraccio grande
Monica

ladycocca ha detto...

E' veramente molto bello.
Ipnotico!!
Barbara

Alessia ha detto...

Kilara ma daiiii??? dovevi venire a parlarmi!!! :) un abbraccio e grazie :)

Monica come sempre la tua sensibilità coglie tanto... un'unica ma separata forma, hai perfettamente ragione, ci ragionavo anche io ieri, esaminando le foto... Grazie di cuore per ogni commento che mi lasci... quanto vorrei che questo dialogo non fosse così da lontano :) Un abbraccio grandissimo!

Barbara grazie mille anche a te! è vero, saranno i cerchi, ma ha qualcosa di ipnotico :)

svetlana nikolajeva ha detto...

condivido in pieno il commento di Martina e continuo a sostenere che la collaborazione tra te e Alberto è veramente profiqua, continuate cosi, questi bijoux sono davvero unici!

Lana

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails