domenica 31 ottobre 2010

[Condiviso su Facebook]: i links 18/30 ottobre

Il post della scorsa settimana è saltato per via della fiera, quindi questa settimana doppio spazio ai links postati su Facebook. C'è tanta maglia...


Da Knitting tips by Judy: l'avvio delle maglie con due ferri.












Roberta_filava_filava: la lana d'Abruzzo, il nuovo grande progetto di Roberta!






Emma Fassio: il suo nuovo pattern su Ravelry!

venerdì 29 ottobre 2010

Abilmente: le mie impressioni

Lo scorso fine settimana sono stata ad Abilmente, la grande fiera della creatività che si tiene due volte all'anno a Vicenza. In questi giorni ho raccolto le idee per parlare anche qui con voi di questo evento. Perchè per me era la prima volta in assoluto ad una fiera perciò si è trattato davvero di un evento!
La fiera è ricchissima, se non bastassero i tantissimi espositori c'erano anche tanti eventi collaterali, come l'atelier del feltro (dove ho potuto conoscere la bravissima Giulia Rizzo, Gifelt), la mostra dei patchwork (quelli giapponesi incredibili!!), i laboratori creativi del riciclo dove invece non sono riuscita a mettere nemmeno il naso... E devo chiedere scusa a Cristina di Ork'Idea Atelier che li animava, perchè non sono riuscita a farle nemmeno un saluto!! Questo per darvi l'idea della vastità dell'esposizione: il primo giorno nel pomeriggio siamo riuscite a vedere solo un terzo del primo padiglione... C'è anche da dire che ad ogni passo ci si fermava ad ammirare (o a comprare...) qualcosa!
Le mie impressioni sono molto positive, mi sono divertita, ho potuto ammirare molte cose belle e ho fatto anche tanti acquisti.

Timbrini

C'era tanto ma tanto feltro in ogni forma immaginabile: in pezze di ogni dimensione, in rotoli, in cordoncini,  feltro pretagliato in fiori, forme varie, cuori, lana cardata da infeltrire in tantissime sfumature di colore...

La morbidissima lana merino di DHG Gruppo Colle

Moltissimi stand avevano oggettistica e idee decor in stile nordico, molto shabby... gioia pura per i miei occhi!
Ma veniamo alle dolenti note... Voi mi chiederete "e allora??? Novità? Bijoux?" Eh no, purtroppo no... niente novità nel campo dei bijoux... niente che noi appassionate navigatrici non avessimo già visto anche da qualche anno... Moltissima plastica negli stand dei bijoux, troppa direi. Ancora i soliti colori e niente rame e bronzo o ottone. Abbiamo scovato qualche minuteria carina, qualche piccolo mezzo cristallo dai colori particolari, delle belle pietre a prezzi davvero stracciati, ma se fossimo andate per trovare le novità del settore sarebbe stata una grande delusione... Ancora l'unica risorsa rimane internet, non c'è nulla da fare, sia per i materiali che per gli attrezzi bisogna rivolgersi all'estero.
E le stesse perplessità le ho per il settore maglia. I produttori presenti erano pochi e fatta eccezione per il bello stand della Cucirini che presentava le lane della Rowan (goduriosissime) tutto il resto era nella norma italica: filati plasticosi, qualche cosa bella ma un po' fuori budget, ferri della nonna. I ferri circolari non hanno fatto la loro comparsa ad Abilmente, o almeno io non li ho visti...
Tirando le somme è stata una bellissima esperienza, che rifarò molto volentieri. (Ma per le novità vere c'è sempre e solo nonna internet!)

martedì 26 ottobre 2010

Argento e Dremel

So di non avervi ancora parlato del magico attrezzino che da qualche mese ho in casa ma che non ho ancora sfruttato a dovere... però dato che il primo esperimento è andato e ha dato vita a qualcosa che mi soddisfa adesso mi sembra giunto il momento... ebbene si! Anche io posseggo il mitico Dremel! e non uno qualsiasi, ma il super accessoriato modello 4000, un gioiellino di cui ancora non ho scoperto nemmeno un decimo delle potenzialità... L'ho avuto prima dell'estate e poi al rientro dalle vacanze ho risistemato lo spazio in cui lavoro quindi in verità non l'ho usato ancora molto... ma una cosettina l'ho fatta e ve la mostro!


Gli orecchini Aqua hanno la forma di una goccia e portano in fondo due pietre sfaccettate di acquamarina dal bellissimo colore. Sono completamente fatti a mano in argento 800 e il mio Dremel si è occupato di texturizzare la superficie dell'argento dando un effetto lucido opaco molto bello, che si può apprezzare meglio nel particolare qui sotto:

Quante cose ancora potrò fare con questo attrezzo che definirei quasi magico?? vi terrò aggiornati! Nel frattempo vi mostro anche gli orecchini indossati.

mercoledì 20 ottobre 2010

Estrazione!!

Una settimana è volata via molto in fretta... Stupita e felice per il vostro affetto ho letto un susseguirsi di bellissimi commenti che mi hanno fatto sorridere, piangere, intenerirmi. Si passava dall'esagerato "meno male che esisti" (non è che mi fate la fare la fine di Silvio vero??) al "non cambiare mai", a chi mi augurava altri cento anni di "Blog, Rame e creatività"!
Ho scoperto lettrici americane (thanks so much Erin for translating my blog with Google translator!!), tantissimi nomi nuovi, tante clienti, tante nuove amiche insieme alle storiche. Potenza di Facebook il mio post è stato condiviso da ben 175 persone, incredibile!! e i commenti sono stati davvero tantissimi...
Ovviamente vi ringrazio tutti di vero cuore per l'affetto sempre grande che mi dimostrate, e passo alla lieta novella! Dato il numero di commenti, ben 155, era davvero improbo il compito di scrivere i bigliettini e fare l'estrazione alla vecchia maniera... perciò mi è venuto in soccorso il fido Random.org.

E la vincitrice è la fedele lettrice (posso ben dirlo!) col numero:

Robs ha scritto:
"Cara Alessia, ma siamo noi che ringraziamo te! Ogni giorno ci mostri le tue meraviglie che fanno godere i nostri occhi e la nostra creatività perchè senza accorgertene ispiri i nostri lavori!
Perciò ti meriti tutto questo successo e anche di più!
Un abbraccio ;)"
Grazie a te, cara Robs, aspetto il tuo indirizzo per farti avere i Fuffolosi e una piccola sorpresa! E ricordati che puoi usufruire dello sconto del 20% sugli oggetti presenti su Artesanum fino a Natale.


Un enorme grazie a tutte le persone che mi hanno lasciato un commento, mi hanno scritto in privato, hanno festeggiato con me condividendo il post, mettendo il link sui loro blog, si sono offerte di mandarmi un regalo, hanno fatto un acquisto, mi hanno regalato pensieri affettuosi, il loro tempo... Come ogni volta mi avete stupita e commossa, mi avete dato un'enorme carica per continuare su questa strada!!

{Nel fine settimana sarò con le mie amiche alla fiera di Vicenza Abilmente. Mi piacerebbe incontrarvi se ci sarete anche voi!!!}

lunedì 18 ottobre 2010

Orecchini Heart of felt

Il cuore del feltro, il feltro del cuore, il cuore di feltro... no, in questo caso il cuore è d'argento 800 e il feltro è riservato alle perline a oliva fatte a mano. In questi orecchini posso dire con orgoglio che l'unico elemento acquistato così come lo vedete è la perlina in vetro pressato viola: tutto il resto è rigorosamente e completamente fatto a mano!


La perlina nasce dalla lana cardata e dal movimento paziente delle mani. I cuoricini e le monachelle sono frutto di pinze, dita e martello.
Particolare del cuore martellato.

E' incredibile la soddisfazione che si prova quando hai di fronte un oggetto finito che è stato pensato, curato, creato in ogni sua parte. Mi piace poi osservarne i particolari, anche attraverso le foto, quasi per ricordarmi di come è stato creato e di come ogni aspetto ha preso vita partendo da un'idea vaga nella mia mente...

domenica 17 ottobre 2010

[Condiviso su Facebook]: i links della settimana

Sono passati un po' di mesi da quando sono sbarcata su Feisbuc... vi dico la verità: adesso non ho più tanta voglia di questo nomignolo un po' snob... Dal di fuori si ha una visione non dico sbagliata (non lo è!) ma di certo parziale di questo mezzo. E' vero che c'è confusione, è vero che moltissime (troppe) persone lo usano solo a scopi che definire inutili è un eufemismo, è vero che ci trovi di tutto, ma questo vale sia in senso negativo che positivo... Come mi dissero tante persone all'epoca, ormai più di 3 mesi fa, "tutto dipende da come lo usi".
Non vi starò a tediare con concetti marketing virale e simili ma un uso utile che si può fare di Facebook è quello di un gigantesco newsreader. Se cerchi i tuoi argomenti di interesse, i tuoi blog preferiti, i tuoi siti cult puoi stare certo che hanno una pagina Facebook, e questa pagina, attraverso il flusso di notizie che trovi in home page, ti terrà aggiornato su tutto ciò che quel blog o quel sito (o quell'azienda) pubblicano, in tempo reale.
Io uso Facebook così: da una parte promuovo me stessa, il mio blog e i miei oggetti, dall'altra (sul mio profilo personale) condivido links e argomenti di mio interesse: creatività a tutto tondo, marketing, blogging, ecologia, lavori di altre creative, tutto ciò che mi sta a cuore insomma.
In questi giorni pensavo che sarebbe stato bello condividere anche con voi qui i links che durante la settimana attirano la mia attenzione e che posto sul mio profilo personale, e che quindi possono vedere in pochi! Ho pensato ad un nuovo appuntamento settimanale, la domenica (giorno di relax e di navigazione libera!), in cui rendere partecipi anche voi qui di alcune cose interessanti che ho trovato in giro e condiviso. E allora partiamo!!

Craft: Borsa in denim e pelle, tutorial










Oh my! Handmade goodness: tutorial ghirlande autunnali

Knitting Daily: free e-book con modelli per bambini










La casa nella prateria: tutorial pantofoline in lana cotta







venerdì 15 ottobre 2010

Tutorial video: montare una briolette

Innanzi tutto che cos'è una briolette? Una delle mie perline preferite, quella a forma di pera, o di goccia,  che ha il foro passante da lato a lato sulla sommità. Montarne una non è così semplice come potrebbe sembrare.
Nella pagina dei tutorial troverete alcuni links che vi spiegano come fare, ma ho trovato un video che mostra in modo abbastanza chiaro come montare in modo corretto una briolette, sia che si voglia un effetto finale "pulito", sia che se si voglia in parte coprire la parte superiore della perlina. Da Beadaholique:



{Grazie per i commenti bellissimi, commoventi, pieni di affetto che mi state lasciando!!!! Avete tempo fino al 20 di ottobre per "partecipare", ma la cosa più bella è quante persone mi dicano semplicemente perchè amano questo blog...  GRAZIE!!}

mercoledì 13 ottobre 2010

Di compleanni, ricchi premi e cotillons

Tre anni fa, in una grigia giornata di ottobre, ho cambiato la mia vita. In realtà non sapevo, non sospettavo nemmeno, come e quanto sarebbe cambiata. Ci pensavo da tempo, avevo anche fatto i miei bravi studi, monitorato il campo e i concorrenti, letto tanto: volevo che la mia intuizione fosse supportata da dati più concreti. E quando mi sono buttata, ho cominciato a scrivere questo blog, ero convinta che mancasse in Italia uno spazio con consigli, trucchi, tutorial per realizzare bijoux. Tutto quello che trovavo a piene mani in giro nei siti e blog stranieri, la voglia di condividere le conoscenze, la perizia e la serietà delle bloggers straniere, in Italia era appannaggio di pochissimi spazi, quasi nessuno dedicato ai bijoux.

Il mio primo post, 14 ottobre 2007

All'inizio (e per molto, molto tempo) mi leggevo praticamente da sola. Navigavo tanto e cercavo di farmi conoscere da blog importanti e da persone creative in cui credevo, lasciando commenti e continuando a lavorare sui contenuti, prima in maniera incerta, poi con sempre maggiore convinzione. Posso dire con orgoglio di non aver mai chiesto un link, di non aver mai cercato strade facili o scorciatoie per farmi conoscere.
Oggi so chi sono, lo so molto meglio di tre anni fa. Ho trovato la mia strada, è stata sempre più chiara man mano che andavo avanti, che trovavo persone fantastiche ad accompagnare questo cammino, che trovavo lettori e supporters, che avevo il riscontro concreto al mio lavoro quotidiano.
Oggi (anzi domani per essere precisi!), come da tradizione ormai, festeggio insieme a voi. A voi che con entusiasmo leggete, commentate, interagite sulle pagine di Beads and Tricks e adesso anche su Facebook. Siete davvero in tanti e io sono incredibilmente orgogliosa di tutto quello che è capitato nella mia vita da quel giorno di tre anni fa.
E vi dico grazie perché nei momenti difficili ci siete stati, perché ci siete state nei momenti belli, non mi è mai mancato il vostro sostegno e il vostro sensibile supporto. Vi dico grazie con queste parole che non sono facilissime da scrivere, io sono (lo so, sembra incredibile!) una persona abbastanza pudica. E si, vi dico grazie anche con qualche dono, perché è bello poter pensare di regalare un oggetto fatto con le nostre mani a qualcuno che potrà apprezzarlo.

Che si vince?? Un paio di orecchi Fuffolosi, uno sconto del 20% su un oggetto a scelta in Artesanum, più una sorpresina...

Dovete solo lasciare un commento a questo post, chi vuole potrà condividere il giveaway sui propri blog o su Facebook, ma liberamente! Tra una settimana esatta (20 ottobre) estrarrò un nome fra tutti i commenti.

GRAZIE!!!!

lunedì 11 ottobre 2010

Feltro per l'autunno

Per caso ho trovato queste spille... Molto grandi e molto belle, inusuali rispetto a quelle che di solito si trovano nei negozi di componenti per bijoux. La prima cosa che ho pensato è stata di vederle appuntate a chiudere uno scialle morbido, oppure un bel cardigan... e che c'era di meglio del feltro per decorarle?


Forse sarà stata quest'aria già autunnale, ma mi sono lasciata guidare dai colori delle spille (una argentata e l'altra anticata) per scegliere i colori delle perline di feltro che avrei usato. E poi... come non aggiungere uno dei miei fiorellini? allora eccone uno in metallo argentato poggiato su un fiore in feltro riciclato e un altro in rame che poggia invece su un fiore in feltro pretagliato.


A completare, cuoricini e qualche mezzo cristallo per aggiungere un tocco, seppur piccolo, di luce.
Un grande grazie a chi mi ha dimostrato con entusiasmo quanto piacciono!!!

venerdì 8 ottobre 2010

Fornitori: Pennybeads

Sempre più persone mi chiedono dove acquistare, o dove acquisto io. Spesso ho parlato delle mie esperienze, e vi ho segnalato alcuni negozi online. Continuerò a farlo, magari con più regolarità e oggi vi parlo di PennyBeads.


Uno shop online molto fornito (anche se purtroppo ancora pochi componenti nel mio colore preferito!) che mi ha attratta soprattutto per il ricco assortimento di componenti in feltro. Perline di ogni tipo, anche decorate, se non volete passare le ore a farle e a cucire sopra le perline... date un'occhiata a queste!


E non solo, c'è anche tanta scelta di sagome in feltro pretagliate. Per chi come me non ha la mitica Big Shot (sogno segreto...). Troverete una certa scelta di componenti in argento .925, e perline per tutti i gusti, dal fimo alla plastica, dai mezzi cristalli alle perle coltivate.
Vi segnalo che in questo momento c'è anche una promozione con sconti interessanti! Per acquistare su PennyBeads è richiesto un minimo d'ordine e la consegna avviene con corriere.
Lunedì vi mostrerò cosa ho fatto con alcune delle perline di feltro di Pennybeads, insieme alle mie fatte a mano e al mio amato feltro riciclato!

mercoledì 6 ottobre 2010

Tutorial: collane ispirate ad Anthropologie

Di Anthropologie vi avevo parlato tempo fa in un post. Ho scovato da poco un sito che propone ben 5 tutorial per realizzare collane direttamente ispirate a quelle di Anthropologie, e ve lo passo. Il sito/blog si chiama Flamingo toes.


Alcune sono molto carine davvero, come questa, ricavata da una sciarpetta, perfetta per il riciclo e riuso di materiali che abbiamo già: scampoli di tessuto, catene, qualche spilla o ciondolo vintage.
I tutorial come vi dicevo sono cinque, e possono essere anche di ispirazione per creare qualcosa di diverso... Basta cliccare sulla pagina dei tutorial e scegliere la collana preferita


lunedì 4 ottobre 2010

Fiore arruffato: ancora orecchini (viola)

Non è più una sorpresa... il viola è uno dei miei colori preferiti. E il fiore arruffato è la MIA forma... lo scrivo tutto maiuscolo, perché è davvero un grande amore! Qualcuno fra voi conosce la storia della nascita del tutto casuale di questa forma... Quello che ancora (e sempre) mi affascina di questo lavoro è la possibilità di sperimentare, di scoprire anche casualmente metodi, forme, soluzioni... inaspettate e non studiate, e forse proprio per questo ancora più preziose, perché sembrano aver preso vita da sole dalle nostre mani!


In questo paio di orecchini si incontrano i fiori, il rame e il mio colore preferito: lapidalite e ametista lavanda le pietre che ho usato. Poi una costruzione che ho provato qui per la prima volta e che, devo dire, mi piace un sacco perchè è molto decorativa già da sola... E l'esperimento mi è tanto piaciuto che ho fatto anche il bracciale!

venerdì 1 ottobre 2010

Le foglie...

Non potrebbe esserci luogo più comune di questo... l'autunno e le foglie!
Ma io amo questa forma, sia nella versione naturale che in quella ricreata, in qualunque materiale: di lana, di metallo, di carta...

In questi orecchini si uniscono il blu, il rame e le foglie... Le foglie a forma di cuore sono bellissime!!! I fiorellini blu cangiante sono di Artigianando e le monachelle fatte a mano sono arricchite da piccoli cristallini schiacciati.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails